L’edizione del terzo trimestre di The Undersea Journal è ora disponibile sulla PADI Library App

uj1q

Ogni trimestre la rivista The Undersea Journal è ricca di storie e articoli che vi aiutano a rimanere aggiornati come professionisti PADI. Oltre all’edizione cartacea, ci sono le alternative digitali per la lettura di questa interessante rivista:

1. La PADI Library App (Apple App Store | Play):

  • Dal vostro dispositivo mobile, aprite la vostra libreria sulla PADI Library App, scaricate la rivista e leggetela.
  • Sul vostro computer, selezionate l’opzione “Certification Paks” dal menu a tendina “Log In” posizionato in cima alla pagina padi.com. Da lì sarete in grado di leggere la rivista nel portale Online Manuals.

2. Tramite la app Zinio sul tuo computer o dispositivo mobile.

3. Come documento PDF sul sito PADI Pros. Una volta effettuato l’accesso al sito PADI Pros, cliccate sul link “References” in alto sulla pagina. Potete scaricare la rivista intera o in sezioni.

Se avete effettuato la registrazione per la versione digitale, continuerete a ricevere un’email di notifica ogni qualvolta la rivista è disponibile su Zinio. Se, invece, avete optato per la versione cartacea, continuerete a riceverla al vostro indirizzo postale.

Servizio Premium sul PADI Dive Shop Locator

Sapevi che padi.com riceve oltre 1,75 milioni di visualizzazioni di pagine e quasi 422.000 visitatori unici ogni mese? Senza parlare del fatto che il PADI Dive Shop Locator viene consultato oltre 26.500 volte al mese. Sono tanti subacquei! PADI, ora, offre il Servizio Premium PADI, uno strumento potente da usare per beneficiare di questo traffico online e promuovere il tuo dive center/resort all’interno del Dive Shop Locator. Leggi quanto segue per scoprire come puoi trarre beneficio dal Servizio Premium PADI.

IL SERVIZIO PREMIUM SUL DIVE SHOP LOCATOR COMPRENDE:

  • Nome, indirizzo, numero di telefono e una mappa interattiva per localizzarti meglio
  • Le immagini appaiono direttamente sull’elenco principale per mettere in risalto la tua struttura!
  • Più spazio per i contenuti aziendali, in modo da promuovere ulteriormente il tuo centro.
  • Informazioni organizzate in sezioni facili da navigare.
  • Informazioni pubblicate sulla App PADI Mobile.

Maggiori informazioni con il Servizio Premium PADI

PremiumListingServizio Premium – Sezione con maggiori informazioni

InformationCardPromozioni su barra laterale sponsorizzate da PADI

BarAds

Passa ora al servizio premium, a soli $160 all’anno.

In caso di domande, contattare Annette Ridout.

12 attività per tenere i subacquei attivi e incrementare il business

Scritto da Megan Denny

Molte persone diventano subacquei perché sono curiosi di conoscere il mondo sommerso. Spesso, però, è l’amicizia e lo spirito di squadra che fa sì che le persone continuino ad immergersi, a viaggiare e a continuare la loro educazione subacquea.

SI_Aug_KeepActiveCymnCCRMar12_0882

Gli aspetti sociali della subacquea sono cruciali anche per la crescita e il mantenimento di un business subacqueo di successo – i subacquei che condividono la loro passione per la subacquea con famigliari e amici sono ciò che fa andare avanti il nostro settore. Nella subacquea, le mode vanno e vengono, ma una cosa rimane sempre costante: il passaparola. I subacquei invitano gli amici, che ne conoscono di nuovi e, tutti insieme, si immergono.

Grazie ad attività subacquee e non, i centri sub di successo riuniscono continuamente i loro clienti. Se ancora non organizzi eventi dove i subacquei possano socializzare, scegli un’idea dalla lista qui sotto.

Discover Scuba Diving per famigliari e amici.

Ospita un evento Discover Scuba Diving (DSD®) per amici e famigliari. Promuovilo inviando ai tuoi ex studenti, via email, un voucher Discover Scuba Diving gratuito o creando un post sui social media ed invitando tutti coloro che ti seguono a “taggare” o a condividerlo con amici. Valuta la possibilità di offrire un incentivo per i subacquei che porteranno un amico ad ottenere il loro brevetto. Ecco altre idee per dar vita ad eventi sociali per il tuo centro.

Attività subacquee

  • Organizza, ogni settimana o ogni mese, un’immersione di piacere seguita da un picnic, da un barbecue o da una “pizzata” a cui sono invitati bambini e consorti.
  • Sfida i nuovi Divemaster a portare due amici per un DSD. Il Divemaster guadagna esperienza come assistente e tu acquisisci due nuovi subacquei.
  • Se riesci ad accedere facilmente ad una piscina, inizia un programma di feste di compleanno per bambini o adulti. Questi ultimi possono organizzare esperienze DSD per i loro amici e i bambini possono partecipare ad un Bubblemaker®.
  • Crea un gruppo subacqueo completamente femminile con immersioni regolari, DSD, sessioni ReActivate® o un week end per sole donne.

SI_KeepActive_OW13_2203

Attività non subacquee

  • Ogni mese (o trimestre), festeggia tutti i subacquei che hanno ottenuto un brevetto.
  • Invita clienti VIP ad una festa di ringraziamento e dà loro un paio di voucher DSD da condividere con amici.
  • Organizza una PADI Pro Night.
  • Ospita una serata dedicata ai viaggi e accertati che i tuoi viaggiatori più socievoli vi partecipino.
  • Prova ad organizzare un evento Dive Against Debris® durante un fine settimana o una serata di luna piena.
  • Festeggia l’anniversario del centro e i traguardi importanti del tuo staff.
  • Inizia una tradizione di premiazione alla fine di ogni anno (il più esperto, la migliore scottatura, la più bella foto subacquea, ecc.)
  • Organizza un festa a tema, ad esempio gli squali, o una Shark Week.

Amici e buona salute!

Secondo la Mayo Clinic, “… gli adulti che godono di un ampio supporto sociale, presentano un minor rischio di manifestare molti problemi di salute tra cui depressione, alta pressione arteriosa e un malsano indice di massa corporea (IMC). Diversi studi hanno trovato che adulti in età avanzata, con una ricca vita sociale, tendono a vivere più a lungo di chi ha un numero di conoscenze inferiore.”

SI_Aug_KeepActive_Tribes0811_41

Grazie ad eventi subacquei e non, organizzati presso il tuo centro, aiuterai i tuoi clienti a rafforzare i loro legami sociali e a trovare nuovi compagni d’immersione. Quando i subacquei hanno amici con cui immergersi, lo fanno più spesso e ciò fa bene anche alla salute del tuo business.

PADI Advanced Open Water Diver eLearning

Il nuovissimo PADI Advanced Open Water Diver eLearning, l’ultimo prodotto digitale PADI in ordine di tempo, sarà presto lanciato sul mercato e combina il meglio dell’attuale sistema eLearning con alcuni miglioramenti atti a coinvolgere ancora di più gli studenti subacquei. Inizialmente disponibile in Inglese (seguiranno altre lingue), il programma di studio online sostituirà l’Advanced Open Water Diver Online.

AOWeLearn_DriftExample

Ecco le caratteristiche principali che rendono questa alternativa di studio autonomo una carta vincente per te e i tuoi subacquei di livello iniziale che sono pronti a fare il passo successivo:

  • È progettato per essere usato su dispositivi mobili (smartphone e tablet) o su PC connessi a Internet. (In seguito, sarà disponibile un’alternativa offline.)
  • Sono comprese tutte le tredici Adventure Dive dal manuale PADI Advanced Open Water Diver Manual, assieme alle sezioni “Introduzione” e “Pensare Come un Subacqueo”
  • Il video PADI Advanced Open Water Diver è integrato all’interno delle varie sezioni e sarà disponibile in streaming, cosa che eviterà lunghi tempi di caricamento o pause durante la riproduzione del video stesso.
  • L’aspetto di facile utilizzo, supportato da immagini chiare, concetti animati e diagrammi interattivi, rende l’apprendimento piacevole ed efficace.
  • Tutta la parte audio contiene sottotitoli, una caratteristica fondamentale per i subacquei con problemi di udito.
  • La navigazione aperta permette, a chi usa l’eLearning, di muoversi liberamente nel materiale – saltare in avanti o tornare indietro, rivedere file audio/video e ripassare i vari argomenti – per adattarlo ai diversi stili e necessità di apprendimento.

Come per altri prodotti eLearning esistenti, dopo ogni sotto-argomento e per consolidare l’apprendimento, gli studenti subacquei rispondono a domande di verifica sulla teoria e, per ottenere credito sui loro eRecord, completano i Ripassi delle Conoscenze della relativa sezione. Potrai vendere il prodotto sempre nello stesso modo e potrai controllare l’avanzamento di ogni studente subacqueo tramite la classe virtuale del sistema PADI eLearning®.

Gli studenti subacquei dovranno completare le sezioni “Introduzione” e “Pensare Come un Subacqueo”, e si raccomanda vivamente che, per la certificazione Advanced Open Water Diver, completino le sezioni “Deep Diving” e “Underwater Navigation”. Tuttavia, chi inizia con il corso Adventure Diver può scegliere tre Adventure Dive qualsiasi. Se lo desiderano, i subacquei possono scegliere di completare tutte le sezioni o solo quelle da te consigliate per le Adventure Dive che effettuerete insieme.

Nelle prossime pubblicazioni, ti daremo maggiori informazioni sulle traduzioni e le alternative offline per l’eLearning.

Diamo il benvenuto ai nuovi Course Director PADI EMEA

A luglio ha avuto luogo il secondo Course Director Training Course (CDTC) Internazionale per il 2017, a Punta Cana, Repubblica Domenicana.

Durante nove giorni di lavoro molto intensi, assieme al personale PADI proveniente da diversi Regional Headquarters, i candidati Course Directors selezionati imparano a promuovere e insegnare i corsi a livello istruttore. Durante il programma, i candidati sono costantemente valutati e, una volta completato con successo il corso, ottengono il prestigioso titolo di PADI Course Director.

Diamo, quindi, il benvenuto ai nostri Course Directors PADI Europe, Middle East and Africa e auguriamo loro il miglior successo con la loro attività Instructor Development nel 2017.

MARTIN PEDERSON DANIMARCA
CLARE DUTTON INGHILTERRA
MARGRIET SCHUUR INGHILTERRA
SU-LI WONG INGHILTERRA
ISABELLE TRUBLET FRANCIA
OLIVIER CREYSSAC FRANCIA
NAVEH HARRIS ISRAELE
JESSICA ROSSETTO ITALIA
HAITHAM KHAIYAT ARABIA SAUDITA
FOUAD AHMED ALHAKAMI ARABIA SAUDITA
PEDRO A. C. MORENO SPAGNA
NICOLAS LAATSCH SPAGNA
MICHAL MOTYLEWSKI SPAGNA
ANNA VIKER SVEZIA
JOSE CANCELA SVIZZERA
MACIEJ GLOWALA-SLUPINSKI SVIZZERA
MICHELINA COLELLA EMIRATI ARABI UNITI
NICOLA LIDDEL EMIRATI ARABI UNITI

Per avere maggiori informazioni sul Course Director Training Course o per proporre la propria candidatura al programma, cliccate qui

PADI EMEA: Chi contattare per le richieste in Italiano

Qui di seguito trovi il nostro personale che parla Italiano

Per eventuali domande, non esitare a metterti in contatto con il nostro team


Fabio Figurella

Regional Manager

Tel:  +39 333 179 62 79

Email: fabio.figurella@padi.com

Languages: IT / EN


Massimo Zarafa

Regional Manager

Tel:  +39 388 322 23 70

Email: massimo.zarafa@padi.com

Languages: IT / EN

 


Pierluigi Gagliadi

Regional Training Consultant 

Tel:  +44 117 300 7325

Email: pierluigi.gagliardi@padi.com

Languages: IT / EN / FR / ES

 


Simona Barravecchia

Regional Sales Consultant 

Tel:  +44 117 300 73807

Email: simona.barravecchia@padi.com

Languages: IT / EN / ES


 

L’Educazione Continua a Livello Professionale

Scritto da John Kinsella

È il cuore del Sistema PADI® e d’istinto sai che è importante. Fai il punto della situazione mettendo a conoscenza tutti i subacquei sull’educazione continua: l’Open Water Diver è solo l’inizio, l’ Advanced Open Water Diver non è per i subacquei esperti, è per far avanzare i subacquei, il Rescue Diver è il prossimo step naturale e così via. Promuovendo l’educazione continua a livello ricreativo si promuove anche quella a livello professionale. Ma tu fai ciò che predichi? L’educazione continua a livello professionale è, per certi versi, ancora più importante.

Qui i perché:

  1. L’Educazione Continua beneficia sia i business che i professionisti subacquei.I business sono altamente professionali, specializzati e insieme a uno staff funzionale che hanno la capacità di offrire una varietà di servizi e insegnare una vasta gamma di corsi. I professionisti subacquei con queste abilità si mettono nella posizione di ottenere delle promozioni e si attrezzano per essere, in maniera efficace, competitivi sul mercato del lavoro. In poche parole, otterranno dei lavori migliori e i loro datori di lavoro avranno dei collaboratori più preparati.
    PADIDiveShop_0513_0204
  2. Probabilmente uno dei vantaggi più grandi per i professionisti subacquei è che l’educazione continua incoraggia a trovare e a utilizzare i migliori strumenti e le migliori tecniche disponibili, in qualsiasi momento, e per realizzare che questi strumenti e tecniche cambieranno nel tempo. Questa attitudine è estremamente importante a fronte di importanti avanzamenti tecnologici e a una crescente competizione in campo lavorativo. Questo aiuta, in maniera determinante, le attività subacquee a restare aggiornate per emergere in un mercato che si aspetta, e richiede, istruttori tecnologicamente esperti.
  3. Un altro vantaggio dell’educazione continua che può sembrare più astratto, ma non è meno importante: è un metodo valido per i professionisti subacquei di acquisire capacità teoriche e pratiche e per migliorare le loro abilità nel risolvere i problemi. Questo è un obiettivo importante per qualsiasi professionista subacqueo. Le cose cambiano, i problemi spuntano, ma il Professionista PADI ben addestrato e ben preparato è attrezzato per evitare e risolvere problemi prima che qualcosa vada storto.
  4. E infine, è puro divertimento. Non c’è miglior cura alla“solita vecchia solfa” di un’ esperienza piena di qualcosa di nuovo ed eccitante. Nulla beneficia un’attività subacquea più di un professionista subacqueo aggiornato.

Il Business delle Donne nella Subacquea

Scritto da Megan Denny

L’età media dei subacquei che cominciano a immergersi è 27-30 anni, laureati, e maschi. Per molti anni la percentuale di uomini e donne che fanno subacquea è rimasta intatta: 65% maschile e 35% femminile. La percentuale di donne è aumentata negli ultimi 5 anni arrivando al 40 percento di nuove subacquee. La crescita è buona, ma il bacino dal quale pescare è ancora enorme.

Un consumatore medio è un cliente subacqueo ideale. I numeri non mentono.

Le compagnie più grandi, come Nike e il PGA (Associazione Golf Professionisti) hanno preso sul serio queste tipologie di statistiche. Dopo che Nike ha deciso di concentrarsi sulle donne, le vendite sono aumentate del 20 percento e la Nike si aspetta di raddoppiare le vendite dell’abbigliamento da donna in cinque anni. Il PGA ha recentemente lanciato una campagna per aumentare la partecipazione delle donne nel golf– un’industria che è in declino. Solo il 19 percento di tuti i golfisti  sono donne, e la ricerca del PGA mostra che, ‘ci sono milioni di donne che vogliono praticare il golf, ma non si sentono benvenute. Non si sentono invitate.”

Far Sentire le Donne Benvenute

 Molte delle cose che rendono il business pro-donne sono piccoli e semplici accorgimenti come:

  • Offrire il PADI eLearning®– Le donne che lavorano e che nel frattempo devono tener conto di tutti gli impegni familiari apprezzano la possibilità di scegliere un’opzione così flessibile, e che gli permette di apprendere secondo i propri ritmi.
  • Tenere pulito – Molte persone, non solo donne, vedono negativamente un’attività con i bagni o spogliatoi sporchi . Se di solito ci pensi due volte a mostrare a tua mamma i tuoi servizi, è arrivato il momento di dare una lavata al posto.
  • Invitale a tornare – Resta in contatto con le donne che hanno abbandonato l’attivitàsubacquea e invitale a tornare promuovendo il ReActivate®.
  • Tieni attrezzature per donne – Avere dell’attrezzatura subacquea e altri prodotti per donne a disposizione le fa sentire benvenute.

LadyGearPool_0716_01sml

Una delle maniere più efficaci per attirare delle nuove subacquee donne è quello di domandare agli attuali clienti di invitare altre donne a provare a far subacquea. Gioca d’anticipo: fai capire che stai provando a cambiare la percezione della subacquea e che non è per i maschi vecchietti. Chiedi consiglio su cosa potresti fare per attirare delle donne e fai delle offerte. I risultati pagano.

“Lo spirito di squadra tiene le donne nella subacquea, comprare attrezzature, fare viaggi,” dice Chelsea Cameron, Manager Sales and Marketing per The Diving Locker a Vancouver, Canada. “C’è un gruppo di donne nel nostro negozio che sono state a Cozumel insieme e sono come le tre amigas. Hanno fatto i corsi insieme, si sono prese tutte e tre la muta stagna e si spingono una con l’altra ad andare avanti.”

Staff e Istruttrici Donne sono Essenziali

“Avere nello staff delle donne aiuta ad attirare più donne verso la subacquea. Le donne sono più a proprio agio se vedono altre donne che praticano lo sport. Soprattutto quando devono indossare l’attrezzatura, ci sono cose a cui gli uomini non pensano, come quando bisogna infilarsi dentro la muta,” dice Cameron.

ShawsCove_0415_0980

Virginia Watson, Marketing Manager al Dive Otago, Nuova Zelanda ripete la stessa cosa. Avere un mix di Istruttori uomini e donne ci permette di offrire un buon esempio alle donne subacquee che hanno appena cominciato la loro carriera. Vedono che persino nelle condizioni più dure, le donne sono più che capaci a immergersi giornalmente.”

Marketing per le Donne

Virginia Watson di Dive Otago ha voluto condividere con noi questo suggerimento: “Promuovere le subacquee donne su Facebook è una maniera fantastica per attirare sistematicamente altre donne ad iscriversi. Quando cerchiamo di aumentare il numero di donne attraverso pubblicità a pagamento ci focalizziamo in maniera specifica su questo segmento di popolazione e utilizziamo immagini che possano ispirare le donne. “Le persone hanno bisogno di identificarsi nelle immagini, perciò includere fotografie di donne in tutte le aree del vostro marketing potrebbe aiutare…e potrebbe attirare inconsapevolmente anche più uomini!”

Il Fattore Famiglia

All’incirca metà delle donne in età fertile sono madri, e alcuni PADI® Dive Centers hanno avuto successo offrendo dei servizi di assistenza per bambini o affittando una babysitter. Questo aiuta la mamma a prendere respiro (da un erogatore) mentre fa uno scuba review, e da ai genitori una possibilità di stare insieme come coppia.

Un’altra maniera popolare per attirare madri e famiglie è quella di offrire programmi subacquei per bambini e di vendere prodotti che soddisfino i subacquei con bambini. “Noi organizziamo una settimana di camp subacqueo per i ragazzi dai 10-15 anni, quattro volte durante l’estate. Perlopiù, tre donne donne insegnano al camp, e si divertono a farlo. Ma tutto il nostro staff è coinvolto nell’insegnamento, nella vendita, e a organizzare i viaggi del fine settimana,” dice Kocher di The Dive Locker.

L’Istruttrice subacquea Hannah Tannenbaum del Broadreach ha condiviso i suoi pensieri sui benefici della subacquea sulle ragazze e le giovani donne, “Immergersi ti da forza perché è un mondo totalmente nuovo dove le pressioni sociali e le apparenze non contano. Tutto ciò che conta è la tua sicurezza, la consapevolezza, e l’immensa umiltà nel riconoscere che siamo un piccolo pezzetto di questo grande e meraviglioso mondo, e che tutti i nostri stress e i nostri problemi giornalieri non hanno più importanza quando ci si trova faccia a faccia con una tartaruga di mare. Amo insegnare alle giovani donne a immergersi e vedere come sviluppano una nuova percezione di loro stesse e quel senso di gratitudine verso il loro mondo che la subacquea riesce ad aprire.”

Costruire una Comunità

Uno studio dell’Indiana University sulle abitudini di fare esercizio fisico ha scoperto che le persone che frequentano regolarmente la palestra con un partner sono solo il 6.3 percento che abbandonano dopo 12 mesi contro il 43 percento di coloro che fanno attività da soli. Aiuta le donne subacquee a restare attive iniziando un “Diva Dive Club,”, oppure seguendo un programma di consulenza PADI Pro.

CUR06_1784_Women

Kate Farthing, di Broadreach, “La mera presenza di un nostro staff femminile offre già una visione così ampia del futuro dei nostri studenti. Capiscono che diventare dei professionisti subacquei non è un obiettivo irraggiungibile. Molti dei nostri istruttori hanno iniziato come studenti del Broadreach durante le scuole superiori e hanno seguito la loro strada per diventare istruttori dai 18 anni. I nostri studenti hanno costruito delle leggende attorno alla figura degli istruttori che hanno collaborato con Broadreach sin da quando hanno iniziato ad immergersi e pensano che siano i più fighi dei fighi. È una maniera semplice per aspirare a qualcosa.”

Gli eventi non subacquei (feste sulla spiaggia, notti al bar, eventi di clean-up, ecc.) possono aiutare i subacquei -uomini e donne- a conoscere nuovi compagni subacquei. Incoraggia i clienti a invitare le amiche che sono curiose, ma non si sentono pronte a iscriversi a una classe subacquea. La subacquea può intimidire, ma il divertimento e con il supporto dei subacquei può velocemente cancellare questa percezione.

Se sei interessato ad avvicinare più donne alla subacquea, sfrutta il 15 Luglio il  PADI Women’s Dive Day come evento inaugurale. Il Dive Otago pianifica di offrire delle sessioni gratuite di Discover Scuba® Diving, cene e tutù. Broadreach ha organizzato numerose attività durante il Women’s Dive Day tra cui, una festa di ringraziamento per le donne staff e immersioni in diretta.

Cominciate con la pagina Le Donne nella Subacquea del Sito PADI Pros.

DFD_WDD

Provare qualcosa di nuovo può intimidire – per le potenziali subacquee e i proprietari dei business. Ma quando più donne s’immergono, è vantaggioso per tutti.

 

Trainin Bullettin Live – Terzo Trimestre 2017

Siamo lieti di invitarti a partecipare al webinar del Trainin Bullettin Live – Terzo Trimestre 2017. Come sempre, parleremo dei cambiamenti relativi ai nuovi standard, daremo informazioni generali sugli aggiornamenti e vedremo da vicino come questi potranno essere integrati nel tuo addestramento.

Unisciti a noi, nella tua lingua preferita e nelle date elencate qua sotto. Se perdi l’evento live, con l’iscrizione riceverai un’email di promemoria che ti collegherà alla registrazione.

Inglese: 26/07/2017

Spagnolo: 27/07/2017

Italiano: 28/07/2017

Arabo: 31/07/2017

Francese: 01/08/2017

Tedesco: 02/08/2017

Portoghese: 03/08/2017

Russo: 03/08/2017

Olandese: 07/08/2017

Polacco: 08/08/2017

Scandinavo/Nordico: 10/08/2017

Se avete domande riguardo al webinar, potete inviare un’email a training.emea@padi.com. Vi aspettiamo numerosi!

Concorso “2017 PADI Women’s Dive Day Global Video Contest”

Condividi un tuo video dell’evento PADI Women’s Dive Day e parteciperai al concorso per vincere un rinnovo GRATUITO dell’Affiliazione PADI per il 2018

Il Team Marketing PADI sta cercando riprese video che esprimano al meglio lo spirito del Women’s Dive Day, in modo da poterle includere nel video promozionale per l’evento del 2018.

Il concorso è aperto ai PADI Dive Center, Resort e Membri Individuali, in tutto il mondo, che abbiano ospitato un evento 2017 PADI Women’s Dive Day.

Come partecipare

  1. Prima di tutto, se non lo hai già fatto, assicurati di registrare il tuo evento PADI Women’s Dive Day. Qui trovi maggiori informazioni.
  2. Con una video camera, riprendi il tuo evento. Che sia un corso in piscina, un’immersione in un lago o nell’oceano, fai vedere come tu e i tuoi subacquei celebrate il significato e lo spirito di squadra del Women’s Dive Day. Alcune cose da tenere a mente:
    • sebbene l’obiettivo principale sia quello di celebrare le donne nella subacquea, le riprese possono mostrare tutti i partecipanti, indipendentemente dall’età e dal genere. Dopotutto, il significato del Women’s Dive Day è di rafforzare il concetto che tutti possono partecipare e divertirsi con la subacquea.
    • Gli standard PADI devono essere rispettati e rispecchiati nei video.
    • Non verrà preso in considerazione alcun video che mostri il danneggiamento o la manipolazione di vita acquatica.
    • Assicurati di far firmare le liberatorie a tutti coloro che appaiono nei tuoi video e nelle tue foto. Qui puoi scaricarne un esempio.
  3. Il tuo video dovrebbe avere una durata compresa tra due e cinque minuti. La sua risoluzione dovrebbe essere almeno 1080p.
  4. Invialo a jennifer.small@padi.com con il nome del partecipante, il numero del Membro/Negozio PADI e i dettagli di contatto. I video dovranno essere inviati tramite un servizio di condivisione file, come We Transfer o Dropbox. Foto ad alta risoluzione (1000 pixel), e/o descrizioni e commenti dell’evento verranno accettati, ma per partecipare al concorso deve essere inviato un video.
  5. Controlla la tua email per vedere se il tuo video è stato selezionato come uno dei vincitori. In caso affermativo, riceverai un Rinnovo gratuito dell’Affiliazione, della durata di un anno, per il 2018 e un pacco promozionale per il tuo evento 2018 Women’s Dive Day.P

Clicca qui per consultare il regolamento ufficiale.

Per alcune idee, guarda il video 2017 PADI Women’s Dive Day:

Grazie per aver partecipato al PADI Women’s Dive Day 2017 e al concorso “Global Video Contest”! Per maggiori informazioni sul PADI Women’s Dive Day, visita padi.com/women-dive.