Member Forum 2018 e PADI Divemaster Day con Mamma Padi.

Dopo l’enorme successo del Member Forum fatto durante l’Eudi Show a Marzo con la presenza di oltre 250 professionisti PADI, è venuto il momento di lanciare i Member Forum Regionali.

Il Member Forum PADI 2018 promette di essere un viaggio emozionante ed informativo attraverso i nuovi materiali educativi che sono stati aggiunti alla biblioteca digitale PADI. Questo Member Forum sarà un’eccellente occasione per discutere i seguenti argomenti:

Revisione del 2017
Prodotti & Standards PADI
Novità Per Il Mercato Italiano
Marketing
My PADI Club
Project Aware – Scuola D’Amare 2018

La registrazione attraverso la pagina Mamma PADI è gratuita e raccomandata.

Non perdere questa opportunità per incontrare i Membri PADI della tua zona e discutere di argomenti per i quali potresti aver bisogno di assistenza… o semplicemente goditi l’incontro con altri Professionisti del settore.

Quest’anno la grande novità è che all’interno dei Member Forum Regionali faremo una sessione totalmente dedicata ai PADI Divemaster, che avranno l’opportunità di ricevere importanti informazioni sulle varie opportunità di lavoro, e sulla prospettiva di continuare con la Carriera PADI Pro, avranno inoltre la possibilità di incontrare durante il social alla fine dei Member Forum i Course Director italiani e tanti proprietari di Centri PADI interessati al loro profilo professionale.

In alcuni Member Forum ci sarà anche la possibilità di partecipare gratuitamente nella stessa giornata ad interessanti Mini Seminar sui nuovi prodotti del 2018, e sulle revisioni in corso. La registrazione attraverso la pagina Mamma PADI ai Mini Seminar è raccomandata. Ecco la lista dei Mini Seminar:

– Adaptive Techniques;
– Corsi Freediver;
– Corsi TEC REC.

Ecco l’elenco dei Member Forum – Divemaster Day in Italia:

Member Forum – Divemaster Day – Trieste – 9 Aprile.

Member Forum – Divemaster Day – Verona – 10 Aprile.

Member Forum – Divemaster Day – Mini Seminar – Palermo – Sicilia – 4 Maggio.

Member Forum – Divemaster Day – Mini Seminar – Olbia – Sardegna – 15 Maggio.

Member Forum – Divemaster Day – Paderno Dugnano – Milano – 23 Maggio.

Member Forum – Divemaster Day – Livorno – 31 Maggio.

Member Forum – Divemaster Day – Mini Seminar – Roma – 9 Giugno.

Member Forum – Divemaster Day – Mini Seminar – Scalea – Calabria – 7 Settembre.

Member Forum – Divemaster Day – Mini Seminar – Pozzuoli – Campania – 3 Novembre.

Vi aspettiamo, vi ricordiamo che i Member Forum e i Mini Seminar daranno diritto ad un credito formativo per la prosecuzione della vostra Carriera PADI Pro, che questi eventi sono totalmente gratuiti ed riservati esclusivamente ai Membri PADI (Istruttori, Assistenti Istruttori e Divemaster). Anche se non siete rinnovati per il 2018 sarete i Benvenuti, sarà l’occasione per rivedersi e tornare a lavorare insieme nel 2018.

Per informazioni non esitate a contattarci:

Fabio Figurella – RM Sud Italia;

Massimo Zarafa – RM Nord Italia.

 

iXperience Tour 2018 – Italia.

Pronti a partire con l’iXperience Tour 2018 anche in Italia:

Aqua Lung uno dei brand più importanti dell’industria subacquea, ha deciso in occasione del suo 75° Anniversario di organizzare un Tour di eventi, in tutta Europa in collaborazione con PADI EMEA e DAN Europe.

Gli eventi organizzati in Centri PADI/AQUA LUNG hanno come obiettivo la possibilità per Professionisti e divers di testare i computer Aqua Lung, durante splendide immersioni organizzate dal Centro PADI;

Partecipare ai corsi di Specialità Nitrox sia a livello Professionale che ricreativo;

Sarà organizzato un Seminario “Business of Nitrox” aperto a tutti gli istruttori PADI a cura dei Regional Manager di PADI EMEA Massimo Zarafa e Fabio Figurella;

Infine ci sarà la possibilità di partecipare ad un laboratorio organizzato dal Team DAN Research, per effettuare lo scarico dei profili di immersione sulla piattaforma Dive Safety Guardian.

Eccovi la lista degli eventi in Italia:

iXperience Tour 2018 – Y-40 The Deep Joy – 14/15 Aprile – Montegrotto Terme (PD);

iXperience Tour 2018 – Lorenzo Sub – 9/10 Giugno – Fiumaretta (SP);

iXperience Tour 2018 – DNA Sub – 30 Giungo 1 Luglio – Senago (MI);

iXperience Tour 2018 – Aquarius Dive Center – 21/22 Luglio – San Teodoro Sardegna;

iXperience Tour 2018 – Pelagos Diving Center – 9/10 Ottobre – Lampedusa Sicilia.

Potrai cliccare sull’evento che ti interessa e registrarti attraverso la Community MAMMA PADI all’evento prendendo un ticket per ciascuno dei Seminari o corsi ai quali sei interessato. Potrai contattare direttamente i Centri PADI che organizzano l’evento per definire i dettagli logistici relativi alle attività dell’evento: immersioni, corsi, seminari etc…

Ti aspettiamo per questa eccitante avventura insieme ad Aqua Lung e DAN Europe.

Per maggiori informazioni non esitare a contattarci:

Fabio Figurella – Regional Manager Sud Italia;

Massimo Zarafa – Regional Manager Nord Italia.

PROGETTO SCUOLA D’AMARE anno scolastico 2017/2018 – Istruzioni per l’uso.

Per il terzo anno consecutivo, il MIUR ha approvato il progetto Scuola D’Amare per l’anno scolastico 2017/2018, un progetto per chi non lo conoscesse già presentato attraverso l’MSP Italia (Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI) in partnership con Project Aware, DAN Europe e Green Bubbles.

Il progetto quest’anno è stato direttamente inserito nel sito del MIUR:

http://www.sportescuola.gov.it/progetti-nazionali-promossi-dalle-federazioni-sportive-dagli-enti-sportivi/

Purtroppo il sito per un problema tecnico non permette di scaricare il progetto che potrete scaricare cliccando al link: PROGETTO SCUOLA D’AMARE 2017/2018

Il progetto consiste in una lezione di un’ora da effettuare in orario curricolare in tutte le scuole secondarie di primo e secondo grado (scuole medie e licei) tratta dalle outline della specialità Project Aware ed allargata ai temi della biologia marina, biodiversità, e sicurezza in mare trattata da DAN Europe Foundation.

Sono stati preparati tutti i materiali didattici incluse slides (sia per le scuole medie che per i licei) oltre che diversi tools tra i quali un booklet elettronico edito da DAN Europe dal titolo “Come è profondo il Mare”.

Abbiamo fatto un webinar per presentare il progetto, insieme alla Dr.ssa Laura Marroni (Vice Presidente di DAN Europe Foundation) se non siete riusciti a seguirlo potete registrarvi al link: WEBINAR e seguire la registrazione.

Chi può insegnare questa lezione nelle scuole: Qualsiasi Istruttore Project Aware con i seguenti prerequisiti:

–          Istruttore di Specialità Project Aware (AI/OWSI e da quest’anno anche i DM che hanno ottenuto la specialità – per info scrivere a training.emea@padi.com ;

–          Essere in stato attivo, rinnovato per il 2018 ed assicurato;

–          Essere tesserato ad MSP Italia con due diverse opzioni:

Ø  Appartenere ad una ASD Affiliata a MSP Italia;

Ø  Richiedere la tessera soci 2018 di ASD Scuola D’Amare (al costo di € 10 annui) compilando il relativo FORM da inviare a fabio.figurella@padi.com ;

–          Compilare l’autocertificazione relativa al certificato antipedofilia scaricando il FORM;

A questo punto ciascun PADI Divemaster con Specialità Project Aware, PADI Assistant Instructor o Open Water Instructor (o livello superiore) che vogllia iscriversi all’Albo tenuto al sito: www.scuoladamare.it ovvero già iscritto e che voglia rinnovare l’iscrizione per il 2018, dovrà registrarsi nel sito cliccando alla voce nuovo Istruttore:

Durante la Registrazione bisogna inserire l’indirizzo (almeno la città), la provincia di riferimento e fare l’upload dell’Autocertificazione Antipedofilia compilata, firmata e scansionata.

Bisognerà infine mandare prova dell’affiliazione a MSP Italia per il 2018 (copia della tessera, o il modulo di Iscrizione Soci 2018) a fabio.figurella@padi.com

A questo punto si potrà iniziare a lavorare per il progetto ed avere accesso ad una Area Riservata dove scaricare tutti i documenti e Tools del Progetto:

Come PADI EMEA a tutti gli istruttori e/o centri aderenti al progetto che ottenessero iscrizioni ai corsi da parte degli studenti del progetto, concede uno sconto speciale sui materiali digitali acquistati in ufficio dietro presentazione di un apposito MODULO con i nominativi degli iscritti. Per info e chiarimenti: simona.barravecchia@padi.com .

DAN Europe infine concederà a tutti i Centri PADI rinnovati per il 2018, ed affiliati (affiliazione gratuita) al network Scuola D’Amare al sito www.scuoladamare.it una polizza DAN CLUB Scuola D’Amare a condizioni vantaggiosissime per informazioni: scuoladamare@daneurope.org

Sperando di essere stato chiaro in tutti i punti, rimanendo a totale disposizione per ogni chiarimento alla mail fabio.figurella@padi.com

Vi porgo i miei più cordiali saluti e Go Go Go!

FABIO FIGURELLA – Regional Manager PADI EMEA Sud Italia.

 

 

 

Pull the Trigger Camp – 1° evento 2018 nato dalla partnership PADI/SUEX

Nell’ottobre 2017, a Santa Margherita Ligure, da un’idea di Fabio Figurella (PADI RM) e Ivo Calabrese (Marketing Manager SUEX) è nato il primo workshop “Master Class” PADI – SUEX con il lancio di una specialità Distintiva PADI SUEX ADV Diver. Durante quel workshop sono stati formati 12 tra Trainer e Istruttori esperti PADI che sono diventati i primi Istruttori di questa nuova specialità che sancisce la collaborazione tra PADI e SUEX.

Il workshop è stato condotto in collaborazione con DAN Europe che per l’occasione con il Team DAN Research, ha creato un protocollo medico per la raccolta di dati finalizzata alla realizzazione di uno studio relativo agli effetti fisiologici di immersioni ricreative e tecniche con uso di DPV.

Oggi nel 2018 la collaborazione continua, allo scorso Eudi di Bologna, Fabio Figurella di PADI, insieme a Alessandro Fenu e Ivo Calabrese di SUEX hanno rilanciato un 2018 pieno di eventi e nuove opportunità di collaborazione. Laura Marroni di DAN Europe ha ribadito la partnership del Team di DAN Research per la raccolta dei dati medici.

Pull the Trigger Camp è il primo degli eventi 2018.

Organizzato dal Centro PADI Resort Blue Aura di Santa Flavia – Palermo.

Dalla tenacia della sua Titolare Monica Restivo eccola in poche parole:

“inizio la mia carriera subacquea nel 1992 sino a diventare nel 2002 Istruttore. Esperienza lavorativa in Egitto e presso diving locali. Nel 2010 inizia la mia avventura mettendomi in proprio, creando Blue Aura diving club. Nel corso degli anni sono cresciuta professionalmente partecipando e conseguendo certificazioni che aumentassero la mia formazione professionale. Uno degli ultimi traguardi raggiunti è quello di perfezionarmi e specializzarmi nell’utilizzo e nella tecnica del sidemount, sino a diventarne Istruttore! Blue Aura Diving club si trova a Santa Flavia (PA) all’interno di un contesto meraviglioso e ricco di storia, infatti siamo a Solanto , all’interno di un’antica tonnara ristrutturata che offre molteplici servizi ai propri clienti”

L’evento che si terrà il 5 e 6 Maggio, sarà parte di una vera e propria full immersion dedicata ai corsi PADI SUEX ADV che inizierà il 28 Aprile e terminerà il 13 Maggio.

Ecco il calendario definitivo dei corsi:

28-30 Aprile PADI SUEX ADV;

1-3 Maggio PADI SUEX ADV;

7-9 Maggio PADI SUEX ADV.

Per info e prenotaxioni: monikarestivo@gmail.com

I corsi saranno tenuti da uno dei 12 Istruttori che hanno partecipato al workshop di ottobre 2017:

Matteo Varenna, Master Instructor PADI, opera da 18 anni nell’AMP di Portofino. La scelta di utilizzare esclusivamente la configurazione sidemount passa attraverso l’approccio alla subacquea tecnica, 3 anni di esperienza presso Portofino Divers, facility GUE più importante d’Italia (è GUE Tech1 e DPV 1), un brevetto IANTD Cave in Messico con Patrick Widmann (disegnatore del gav Stealth 2.0 xDeep) e 3 anni meravigliosi nelle grotte di Capo Caccia.

Si è avvicinato al Sidemount per curiosità agli inizi del 2012 e, dopo una stagione di sidemount “ricreativo” a Sharm, si è specializzato a Malta con Steve Martin, nome ormai accreditato nel mondo sidemount.
Ha continuato il suo percorso Cave con Alberto Salvini con i corsi IANTD Sidemount Technical Cave Diver e Advanced Cave Sidemount & No Mount Diver.

Nel 2015 ha scritto la Specialità Distintiva PADI STP, con lo scopo, tra gli altri, di riaddestrare o completare la formazione di molti istruttori PADI già Istruttori Sidemount e Tech.

Insegna tutta la gamma dei corsi PADI, adottando, dove previsto, la sola configurazione Sidemount. Oggi è uno dei soli 3 istruttori al mondo accreditati Steve Martin’s Sidemount Essentials.
Nel 2017 ha partecipato, su invito, come experienced DPV Instructor, alla prima MasterClass (in collaborazione PADI/SUEX/DAN), per il lancio della Specialità Distintiva PADI ADV Suex Diver di cui oggi è istruttore.

Il 4 Maggio sempre a Santa Flavia all’Hotel Domina Zagarella si terrà il Member Forum PADI alla presenza di Mark Spiers – Vice Presidente di PADI EMEA e di Fabio Figurella RM di PADI EMEA, sarà tenuto un Mini seminar di presentazione dei corsi TEC REC all’interno del quale si parlerà di Sidemount, e di corsi PADI SUEX.

Vi aspettiamo quindi a Palermo il 4 Maggio prossimo per il Member Forum PADI e il 5 e 6 Maggio per il primo evento PADI/SUEX: Pull the Trigger Camp.

 

Cinque suggerimenti per gestire la tua presenza online

Quando si parla di decisioni di acquisto online, la credibilità è tutto. Molteplici sondaggi mostrano che la maggioranza delle persone si fida delle opinioni online, come se fossero raccomandazioni personali. Ciò rende più importante che mai gestire la tua presenza online ed assicurare che la tua buona reputazione rimanga integra.

Ecco cinque consigli per guidarti a gestire la reputazione della tua attività online.

  1. Crea la tua presenza positiva. I clienti ti cercheranno online, quindi assicurati che trovino ciò che vogliono sapere.
  • Promuovi la tua attività tramite il tuo sito, blog e i siti social media, e impegnati a creare contenuti rilevanti ed informativi su ciò che offri.
  • Scrivi brevi cenni biografici, la storia della tua azienda, ciò che fa la tua attività, e includi belle foto o bei video.
  • Iscriviti a cataloghi commerciali online gratuiti e su network di social media. Non costa nulla e tu controlli la descrizione e le informazioni generali della tua azienda, in modo da presentarla sotto la migliore luce.
  • Chiedi ai tuoi clienti di scrivere opinioni favorevoli. Questa è una parte essenziale di ogni strategia di gestione della reputazione online. Spesso le persone non pensano a pubblicare un’opinione, ma saranno ben felici di farlo se glielo si chiede. Avere opinioni positive sul tuo sito è un ottimo modo per generare contenuti di qualità.
  • Sulle pagine di risultato dei motori di ricerca, un contenuto positivo e ottimizzato può venire prima di uno negativo. Se hai un numero notevole di commenti positivi, le tue possibilità di perdere un cliente, a causa di commenti critici, sono molto minori.

feature_icon_1@2x

  1. Sii attivo sui social media. Se hai profili su social media, devi aggiornarne i contenuti regolarmente.
  • Dal momento che i tuoi profili sono un riflesso della tua attività, vuoi essere sicuro che siano attuali e pieni di energia.
  •  Ricorda sempre che i social media sono un forum pubblico. Non pubblicare mai immagini o commenti se non vuoi che il mondo intero li veda.
  1. Ascolta ciò che gli altri dicono. Le persone parleranno, quindi devi stare attento a ciò che si dice della tua attività.
  • Commenti ed opinioni non spariscono magicamente. Devi prendere il controllo di ciò che viene detto, positivo o negativo che sia.
  • Visualizza le tue pagine e account Twitter, Facebook, Linkedin e Google+ come “Tutti” o “Come una persona specifica”, in modo che tu possa vedere come appaiono quando vengono raggiunte da qualcuno.
  • Imposta un Google Alert sulla tua attività, o usa un altro strumento di gestione di reputazione online. Ciò ti permette di tenere traccia di ogni commento sulla tua attività e vedere le reazioni generali online al tuo marchio.
  • Aggiungi moduli di feedback al tuo sito o invia questionari di soddisfazione ai tuoi clienti, in modo da venire a conoscenza direttamente delle loro opinioni e sensazioni.
  1. Sii proattivo, non reattivo. Puoi rispondere ai commenti negativi in modo da dimostrare ai tuoi potenziali clienti che sei genuinamente interessato alla loro soddisfazione.
  •  In certi casi, alcuni professionisti di relazioni pubbliche suggeriscono di non rispondere pubblicamente, perché la tua risposta potrebbe avere l’effetto di alimentarne di ulteriori negative. D’altro canto, vi è anche chi sostiene di rispondere e usare la situazione per creare un risultato positivo. Prima di rispondere ad un commento negativo, considera attentamente i pro e i contro di tale azione.
  • Se pensi di rischiare di scrivere una risposta aggressiva, non rispondere, e non accusare mai qualcuno di essere un falso utilizzatore. Prima di rispondere, prenditi un po’ di tempo per calmarti.
  • Una linea guida è di rispondere ai dubbi in modo tempestivo e di cercare di rimediare alla situazione attivamente.

PADI Pros should stay up to date on their linkedin profiles

  1. Rispondi in modo professionale. . Rispondere a commenti negativi in modo calmo e professionale può, in effetti, provocare un risultato e un’esperienza generalmente positiva.
  •  Anche se non riuscissi a cambiare la prospettiva negativa di chi ha lasciato il commento, una risposta ben formulata dimostra che ci tieni e vuoi creare esperienze positive.
  •  Se scegli di rispondere a commenti negativi i critici, segui queste linee guida:

– Riconosci il problema o la rimostranza ringraziando la persona per averla condivisa.

– Dimostra empatia e spiega di comprendere quale sia il problema.

– Chiedi cosa puoi fare per rimediare alla situazione.

– Spiega quali sono i passi che la tua attività segue per offrire la miglior esperienza possibile per i clienti.

– Condividi le fasi che seguirai per indagare o dar seguito alla questione.

– Offri un incentivo per far sì che vi venga data una seconda possibilità.

Mai come in passato, le attività commerciali sono molto vulnerabili agli attacchi alla loro reputazione portati online. Agire preventivamente per ottimizzare commenti positivi e gestire quelli negativi ti aiuterà a minimizzare questa vulnerabilità.

Per maggiori informazioni sulle migliori pratiche operative, marketing e servizio cliente, metti in programma di partecipare ad una 2018 PADI Business Academy nella tua zona.

Presentiamo il nuovissimo PADI Travel™

Il partner viaggi ideale per supportare e far crescere il vostro business subacqueo.

L’organizzazione PADI® è impegnata a far crescere il mercato della subacquea e dell’apnea, attirando nuove persone allo sport e motivando i subacquei esistenti ad immergersi di più. Come ben sai, il viaggiare è sempre stato intrinsecamente legato alla subacquea ed è per questo che PADI presenta il nuovissimo PADI Travel™ a livello globale.

Il nuovo PADI Travel offre una piattaforma viaggi online e un team completamente dedicato a fornire servizi di livello eccezionale – ispirare i subacquei a esplorare di più il mondo sommerso e a prendersi cura dei nostri oceani.

Ci sono molti modi in cui i Membri PADI possono beneficiare da PADI Travel, tra cui:

  • Gli operatori Liveaboard e i PADI Resort possono accedere a nuovi clienti, aumentare le prenotazioni e ridurre l’attività di amministrazione.
  • I PADI Dive Center possono ottenere assistenza nell’organizzazione e promozione dei viaggi di gruppo, guadagnare commissioni d’agenzia sui viaggi prenotati per conto dei loro clienti con PADI Travel, o commissioni di affiliazione sui subacquei che sono stati riferiti a PADI Travel. In futuro, i centri potranno ricevere prenotazioni per gite e corsi.
  • I professionisti PADI possono guadagnare incentivi di valore su subacquei che sono stati riferiti a PADI Travel.

Tenendo a mente il modello di attività, unico nel loro genere, di ogni Membro PADI, PADI Travel è disponibile ad aumentare, supportare o valorizzare l’attuale programma viaggi di un PADI Dive Center. Rivolgendosi a gruppi e viaggiatori individuali con interessi simili, PADI Travel unisce il meglio della prenotazione online a consigli professionali completamente personalizzati, offrendo:

  • La migliore soddisfazione del cliente con esperti a supporto dei clienti 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana.
  • Una delle più ampie scelte di barche liveaboard e destinazioni subacquee nel mercato.
  • Consulenti di viaggio dedicati, con approfondita conoscenza e competenza subacquea. Fanno parte della squadra di supporto consulenti al servizio cliente con una media di 2.500 immersioni in 80 Paesi al mondo.
  • Opzioni di viaggi ecologici, per aiutare le persone a immergersi con uno scopo.

PADI Travel si pone come uno dei fornitori leader di viaggi per subacquei, offrendo una piacevole esperienza di ricerca, comparazione e prenotazione di vacanze subacquee in qualsiasi parte del mondo. Nel mondo digitale odierno, i viaggiatori hanno elevate aspettative sulla possibilità di trovare informazioni e prenotare online. PADI Travel è ideata per dare energia e far crescere il mercato della subacquea. Offre centinaia di destinazioni subacquee nel mondo e continuerà ad espandersi ulteriormente con altre offerte di Dive Resort.

Esplora travel.padi.com per scoprire tutto ciò che PADI Travel offre alla comunità subacquea.

Per maggiori informazioni su come entrare a far parte del programma affiliati PADI Travel, visita travel.padi.com/affiliates.

Se sei interessato a iscrivere il tuo Dive Resort su PADI Travel, mettiti in contatto con sales.travel@padi.com.

Per ottenere supporto nell’organizzazione di viaggi di gruppo, mettiti in contatto con travel@padi.com.

PADI Travel FAQs

 

 

Presentazione del nuovo PADI Travel™

Il miglior compagno di viaggio per sostenere e far crescere il tuo business.

L’organizzazione PADI® è impegnata a far crescere il mercato delle immersioni e dell’apnea, attirando nuove persone nello sport e motivando i subacquei esistenti a immergersi più spesso. Come ben sai, viaggiare è sempre stato intrinsecamente legato alle immersioni. PADI ora presenta la nuovissima PADI Travel ™ per far crescere e supportare ulteriormente la tua attività.
Il nuovissimo PADI Travel include una piattaforma di viaggio online e un team di servizio completo dedicato a fornire servizi di viaggio di prima qualità – ispirando i subacquei a esplorare di più del mondo sottomarino e prendersi cura dei nostri oceani.

Ci sono molti modi in cui i membri PADI possono beneficiare di PADI Travel, tra cui:

  • Liveaboards e PADI Resorts possono attingere a nuove fonti di clienti, aumentare le prenotazioni e ridurre l’amministrazione.
  • I Centri PADI possono ottenere assistenza nell’organizzazione e nella commercializzazione di viaggi di gruppo, guadagnare commissioni di viaggio su viaggi prenotati per i loro clienti con PADI Travel o guadagnare commissioni di affiliazione per i subacquei che fanno riferimento a PADI Travel. I centri di immersione possono guardare avanti per prenotare online full-day giornalieri e corsi PADI in futuro.
  • I professionisti PADI possono guadagnare preziosi incentivi per i subacquei che fanno riferimento a PADI Travel.

In considerazione del modello di business unico di ogni socio PADI, PADI Travel è disponibile per aumentare, supportare o migliorare l’attuale programma di viaggio dei Centri PADI. Catering per gruppi e viaggiatori individuali, PADI Travel combina il meglio della prenotazione online con la consulenza di viaggio, offrendo:

  • La massima soddisfazione del cliente con un esperto supporto clienti 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana.
  • Una delle più grandi selezioni online di crociere e destinazioni subacquee nel mercato.
  • Esperti di viaggi subacquei dedicati con approfondite conoscenze ed esperienze subacquee per fornire consulenza personalizzata; il team conta di rappresentanti del servizio clienti con in media 2500 immersioni, con un’esperienza di immersione che copre un totale di 80 paesi in tutto il mondo.
  • Opzioni di viaggio eco-compatibili per aiutare le persone a immergersi con uno scopo.

PADI Travel si propone come fornitore leader di viaggi online per subacquei, offrendo un’esperienza user-friendly per la ricerca, il confronto e la prenotazione di vacanze subacquee in qualsiasi parte del mondo. Nel mondo digitale di oggi, i viaggiatori hanno grandi aspettative riguardo alla loro capacità di trovare informazioni e prenotare online. PADI Travel è progettato per stimolare e far crescere la comunità subacquea in generale. Offre centinaia di destinazioni di immersione in tutto il mondo e continuerà ad espandersi ulteriormente con altre offerte di immersioni.

Visita travel.padi.com per scoprire tutto ciò che PADI Travel offre alla comunità subacquea.
Per ulteriori informazioni su come iscriversi al programma di affiliazione PADI Travel, visita travel.padi.com/affiliates

Se sei interessato ad inserire il tuo dive resort su PADI Travel, contatta sales.travel@padi.com.

Per ottenere supporto nell’organizzazione di viaggi di gruppo, contatta travel@padi.com

 

 

Passare a PADI – Un vero partner in business

Cambiare didattica non è mai una decisione facile, ma quando un centro sub diventa un PADI Dive Center/Resort, i risultati possono essere davvero eccezionali. Lo scorso anno, più centri sub e resort che mai si sono uniti a PADI. Uno di questi è Mare Nostrum Diving, in Sicilia, Italia, che nel 2016 ha scelto di passare a PADI e da allora è diventato un membro di successo della PADI Retail and Resort Association. Sebbene fossero già un centro di un certo successo nell’organizzazione di escursioni subacquee, con PADI il management di Mare Nostrum Diving ha voluto passare ad un livello superiore.

Mare Nostrum Diving Center

Per anni, Mare Nostrum Diving non era mai stato propenso a lavorare con PADI, ritenendo che la didattica con cui collaboravano allora fosse sufficiente a soddisfare il loro mercato locale Siciliano. Tuttavia, dopo varie discussioni con Fabio Figurella, PADI Regional Manager, sui loro obiettivi di lungo periodo all’interno del mercato Italiano e sulle future opportunità per Mare Nostrum Diving, è stata presa la decisione di passare a PADI.

Tatiana Geloso, co-proprietaria di Mare Nostrum Diving, spiega il ruolo giocato da Fabio: “Il suo lavoro non si è esaurito una volta ottenuto il nostro passaggio in PADI. Al contrario, è stato solo l’inizio: sono seguite telefonate, riunioni, progetti, collaborazioni, tutte atte ad incrementare il business locale nell’interesse di entrambi.”

Sebbene sia PADI Divemaster da 20 anni, Tatiana aveva sempre insegnato corsi di altre agenzie didattiche. Quando è passata a PADI, è diventata PADI Instructor. Qualsiasi dubbio avesse, prima di ritornare con PADI, è stato presto chiarito. Dice Tatiana: “Ora ci rendiamo conto di avere un vero partner nella nostra attività e sentiamo che, dietro al “Customer service”, ci sono persone reali, conosciamo i loro nomi, possiamo immergerci con loro! Credo che i servizi offerti siano altrettanto efficienti di quando erano in stile Svizzero (per molti anni abbiamo avuto contatti con Hettlingen!) Ora, però, abbiamo persone cordiali con cui parlare (e come potrebbe non esserlo, con due ragazze, nell’ufficio di Bristol, provenienti dal Sud Italia!). Le email sono scritte in modo professionale, ma allo stesso tempo con un tocco personale. L’assistenza si basa sulla comprensione dei nostri bisogni e non si limita ad un elenco di informazioni.”

“Un servizio al cliente di prima qualità è un elemento essenziale dell’esperienza dei membri PADI,” dice Drew Richardson, Presidente/CEO di PADI Worldwide. “La vita, in un PADI Dive Center, è spesso frenetica, quindi è essenziale fornire un servizio veloce ed efficiente per permettere allo staff del centro di fare lo stesso con i loro clienti. Questo è il motivo per cui i PADI Regional Headquarter prestano tanta attenzione nel fornire un eccellente servizio al cliente per i loro affiliati.”

Mare Nostrum Diving ha considerato il passaggio da una vita senza PADI ad una con PADI una “rivelazione”. L’immagine del marchio PADI è potente e viene riconosciuta come didattica leader nella subacquea. Pur con questa idea, Mare Nostrum Diving non ha avuto la sensazione di essere una rotella di un ingranaggio, ma ha capito di avere un vero partner, “un partner con cui collaborare, dove entrambe le parti, all’interno della partnership, ottengono il loro utile.”mare-nostrum

Da quando è passato con PADI, Mare Nostrum Diving ha seguito da vicino gli articoli pubblicati sui social, sia in Italiano che in Inglese, per cercare di ottenere ispirazione, suggerimenti, idee di marketing e indicazioni su come applicare tutto ciò alla loro realtà. Dice Tatiana: “Apprezzo il fatto che, come affiliato, non solo ottengo suggerimenti sugli standard di addestramento, ma anche su come promuovere la mia attività.”

I PADI Regional Training Consultant, il Customer Services, i Regional Manager e il Marketing Team sono sempre pronti a offrire consigli e idee, in qualsiasi momento. Un PADI Dive Resort potrebbe semplicemente aver bisogno di una spinta nella giusta direzione per quanto riguarda le loro strategie di marketing sui social, di un’analisi dettagliata della loro strategia dei prezzi, oppure un Five Star Dive Center potrebbe aver bisogno di assistenza con una completa ristrutturazione del negozio e una consulenza sul sito internet.

Dice Drew Richarson: “Ogni giorno, in tutto il mondo, il sistema di educazione subacquea PADI porta gli studenti subacquei nei PADI Dive Center. Anche le collaudate strategie e gli innovativi strumenti di marketing, come l’annuale marketing “tool-kit” gratuito, portano clienti.”

Far parte della famiglia PADI dà maggiore esposizione a Mare Nostrum Diving. Non si può negare che Tatiana sia una rispettata istruttrice Federale Italiana con un buon seguito a livello locale; ma ora, con PADI dalla loro parte, Tatiana e Mare Nostrum Diving possono venire immediatamente riconosciuti da qualsiasi potenziale cliente che voglia immergersi sotto il fidato marchio PADI.

.

Be Best. Be PADI.℠ The Way the World Learns to Dive™

Mobilizzare i subacquei per essere una forza per il bene: i quattro pilastri del cambiamento di PADI

La salute degli oceani dipende dalle nostre azioni e svolge un ruolo vitale nel benessere delle comunità di tutto il mondo. Con la nostra rete di subacquei PADI®, istruttori PADI e Dive Center e Resort PADI in tutto il mondo che condividono una passione comune per l’oceano, vogliamo avere un impatto significativo sui temi chiave che i nostri oceani e la nostra qualità di vita devono affrontare forgiando partnership con organizzazioni che stanno avendo un impatto positivo sugli oceani del pianeta. In linea con gli sforzi globali, come l’obiettivo N. 14 delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile, Life Below Water (per preservare e utilizzare in modo sostenibile gli oceani, i mari e le risorse marine) speriamo di amplificare le voci e cambiare le voci.

“L’organizzazione PADI è impegnata ad agire come forza per il bene. Siamo privilegiati ad avere un’eredità potente che ci ispiri”, dice il presidente e CEO di PADI, Drew Richardson. “Potenziando i subacquei e collegandoli alla famiglia PADI e a questioni globali pertinenti al nostro settore, possiamo aiutare le persone a rendere il mondo migliore e ad essere un catalizzatore ancora più potente per il cambiamento. Se possiamo coinvolgere i subacquei in modo più efficace globalmente a livello locale, il cambiamento globale è inevitabile”.

PADI è impegnata a sostenere gli sforzi globali e ad essere un catalizzatore per il cambiamento attraverso il suo programma aziendale di responsabilità sociale, i Quattro Pilastri del Cambiamento. Introdotto nel novembre 2016, il programma servirà come piattaforma per l’attivismo sociale e ambientale del marchio, un passo significativo nello sviluppo di un efficace programma di sostenibilità per PADI.

Pilastro della Salute degli Oceani: creare un partenariato con organizzazioni che sostengono l’istituzione di più aree marine protette (AMP) e la riduzione delle pressioni antropiche che minacciano il futuro del nostro pianeta blu come i rifiuti marini. Continuare a collaborare con Project AWARE® nei suoi sforzi per rimuovere i detriti marini, mobilitando i subacquei ad impegnarsi attraverso i corsi di specialità Project AWARE ed i programmi come Dive Against Debris® e Adopt a Dive SiteTM dai siti di immersioni.

Pilastro della Protezione degli Animali Marini: Proteggere la biodiversità marina, elevando le nostre voci sulla conservazione degli squali e delle razze e aumentando la consapevolezza sulla questione del entanglement. Supporta Project AWARE® nei suoi sforzi per difendere gli squali e le razze e incoraggiare i subacquei ad essere coinvolti attraverso la specialità AWARE Shark Conservation.

Pilastro delle Persone e della Comunità: in quanto organizzazione di addestramento subacqueo leader del mondo, fare di più per sostenere l’infrastruttura e l’educazione subacquea in modo da favorire una mentalità volta alla sostenibilità e incoraggiare la crescita della comunità locale.

Pilastro della Salute e del Benessere: puntare i riflettori su storie incredibili di trionfo sulle avversità, sulle malattie e sulle difficoltà che testimoniano il potere curativo delle immersioni. Nelle immersioni, molte persone hanno trovato speranza per il loro futuro e vogliamo ispirare tanti altri a provare simili trasformazioni e guarigioni personali, sia mentalmente che fisicamente.

I Quattro Pilastri servono come piattaforma per fornire ai subacquei le informazioni necessarie a coinvolgerli in maniera tangibile in cause a cui tengono. Creare una sinergia con altri agenti di cambiamento offrirà più opportunità per un impatto globale e un cambiamento durevole.

La famiglia PADI incarna un’enorme forza umana che ha il potenziale per fare una differenza positiva. PADI si impegna ad elevare il suo scopo, come organizzazione e come individui, continuando a portare la conversazione in prima linea per ispirare l’azione.

Conosci alcuni subacquei PADI che stanno avendo un impatto? Condividi le tue storie inviando un e-mail a fourpillarsofchange@padi.com..

#padi4change

Risparmia sul rinnovo della tua affiliazione PADI

Ogni anno, tutti i membri chiedono, “Come posso risparmiare sulla mia tassa di affiliazione?”

È facile! Registrati, entro il 6 novembre 2017, per il rinnovo automatico dell’affiliazione PADI e riceverai la tassa di rinnovo più economica per il 2018. Il rinnovo automatico ti permette di mantenere accesso continuo ai benefici della tua affiliazione PADI, tra cui:

  • Emissione dei brevetti online
  • Informazioni di addestramento e webinars per la formazione professionale sul sito PADI Pros
  • Accesso ai tuoi Regional Sales and Training Consultant e supporto da parte del tuo Regional Headquarter.

Registrati per il rinnovo automatico prima della scadenza dell’offerta.

Registrati adesso