PADI Europe, Middle East and Africa si congratula con i suoi Frequent Trainer 2018

Congratulazioni ai nostri Frequent Trainer per il 2018

I PADI Course Directors, il livello più alto raggiungibile dai professionisti PADI, sono i professionisti più ricercati nel settore della subacquea.

Diventare PADI Course Director è una delle sfide più grandi che un professionista PADI affronta nella sua carriera. Ci sono molti prerequisiti da soddisfare prima che un professionista PADI possa partecipare alla selezione per il Course Director Training Course (CDTC). Nonostante molti professionisti PADI ambiscano a partecipare al CDTC e a diventare Instructor Trainer, solo i migliori sono selezionati. Lo stesso CDTC è un corso molto intensivo, durante il quale i futuri Course Director imparano tutto quello che c’è da sapere sul mercato della subacquea, da come condurre un IDC (Instructor Development Course) a come promuovere ed espandere il proprio business. Ogni candidato è costantemente valutato in classe e in acqua e solamente all’ultimo giorno saprà se è riuscito ad ottenere la qualifica di PADI Course Director.

Questo ristretto gruppo di professionisti PADI ha la responsabilità di formare i migliori istruttori al mondo, i PADI Open Water Scuba Instructor. I Course Director, inoltre, continuano la formazione degli istruttori, per farli diventare PADI Speciality Instructor, IDC Staff Instructor e EFR Instructor. I Course Director hanno la responsabilità di mantenere sempre alto il valore degli standard e PADI è orgogliosa di annoverare, tra le proprie fila, i migliori Instructor Trainer nel settore.

Per questo, ogni anno PADI premia i suoi Course Director di maggior successo con il Frequent Trainer Program (FTP). In base al numero di brevetti emessi durante l’anno precedente, PADI premia i Course Director che hanno raggiunto i risultati richiesti per ottenere il riconoscimento Silver, Gold o Platinum, per l’anno in corso.

Unitevi a noi nel congratularci con i Frequent Trainer 2018. Potrete trovare maggiori informazioni sul CDTC qui.

Congratulazioni agli Elite Instructor 2017

Elite Instructor Award 2018

CLICCA QUI PER VEDERE I VINCITORI DEL 2017 ELITE INSTRUCTOR AWARD

Dal 1 gennaio 2018, è cominciata un’altra edizione dell’Elite Instructor Award. Se sei un istruttore PADI in attività, puoi ambire a ottenere il PADI Elite Instructor Award e distinguerti, così, da tutti gli altri istruttori. Questo programma premia gli istruttori PADI per il raggiungimento di determinati traguardi basati sul numero di certificazioni emesse ogni anno e dandoti, così, la possibilità di promuovere il tuo status di “Elite Instructor” con i tuoi studenti subacquei, potenziali clienti, futuri datori di lavoro e i tuoi colleghi professionisti PADI. Inoltre, otterrai un e-badge “Elite Instructor” per tutte le tue comunicazioni digitali.

Riassunto del programma

Gli istruttori PADI, che abbiano emesso 50, 100, 150, 200 o 300 brevetti qualificanti in un anno e che non abbiano alcuna violazione verificata dal Quality Management nei 12 mesi precedenti, saranno premiati con l’Elite Instructor Award.

Brevetti qualificanti: (brevetti emessi che rientrano nel conteggio)

  • I brevetti ricreativi Scuba Diver, Open Water Diver, Advanced Open Water Diver, Rescue Diver, Master Scuba Diver, i brevetti Junior e tutti i brevetti di specialità (comprese le distintive) varranno un credito ciascuno.
  • I livelli professionali Divemaster, Assistant Instructor, Open Water Scuba Instructor, Master Scuba Diver Trainer, IDC Staff Instructor, Emergency First Response Instructor e tutti i livelli Instructor Specialty e Distinctive Instructor Specialty varranno un credito ciascuno.
  • I brevetti Freediver varranno un credito ciascuno e comprendono: Basic Freediver, Freediver, Advanced Freediver, Master Freediver, Freediver Instructor, Advanced Freediver Instructor, Master Freediver Instructor e Freediver Instructor Trainer.
  • I crediti per i programmi Emergency First Response, ReActivate, Discover Scuba Diving, Bubblemaker, Seal Team, Master Seal Team e Skin Diver saranno conteggiati con un rapporto 5 a 1. Cinque crediti Discover Scuba Diving, cioè, saranno conteggiati come un credito per un brevetto Open Water Diver.
  • I crediti per i Referral saranno conteggiati con un rapporto 2 a 1.

Maggiori informazioni:

  • Gli istruttori PADI che ottengono lo status “Elite” riceveranno un e-badge da usare nelle email, nei siti web, blogs e pagine social media. Tutti i destinatari del premio riceveranno, inoltre, un certificato per l’emissione di 50, 100, 150, 200 o 300 e più brevetti in un anno.
  • I professionisti PADI, con un livello pari almeno a Open Water Scuba Instructor, saranno ammessi automaticamente al programma e la loro produttività sarà misurata da PADI
  • Per il programma di riconoscimento 2018, valgono i brevetti emessi nel periodo dal 1 gennaio al 31 dicembre. Tutti i brevetto dovranno essere emessi entro il 15 gennaio 2019.
  • I brevetti qualificanti dell’Elite Instructor Award sono conteggiati su base annuale e il risultato sarà comunicato ai vincitori durante il primo trimestre dell’anno successivo.
  • Gli istruttori associati con un PADI Dive Center / Resort potranno autorizzare la pubblicazione dell’Elite Instructor Award sulle pagine del loro sito web.

Riuscirai a diventare un Elite Instructor?

Vai alla sezione “My Account” e utilizza la funzione PIC Processing Report per controllare quanti brevetti hai emesso, fino ad oggi, nel 2018. Se ti manca poco al conseguimento del riconoscimento, congratulazioni! Oppure, puoi cercare di raggiungere uno status “Elite” superiore. Se no, hai ancora tempo per poter ottenere l’Elite Instructor Award.

Per maggiori informazioni

Se vuoi maggiori informazioni sul programma PADI Elite Instructor Award, dai un’occhiata al Program Overview, mettiti in contatto con customerservices.emea@padi.com, o telefona al +44 (0) 117 300 7234

PADI“Congratulazioni a tutti i professionisti PADI che hanno ottenuto lo status Elite Instructor nel 2017. E’ un traguardo eccezionale e una testimonianza del vostro lavoro e dedizione per PADI. Come Elite Instructor, sarete in grado di promuovere il vostro successo esibendo il vostro e-badge Elite Instructor sulle pagine dei vostri social media. Inoltre, è un’ottima opportunità per i PADI Dive Stores di sfruttare il potenziale di marketing aggiuntivo generato dagli Elite Instructor.” – Mark Spiers, Vice President Training, Sales and Field Services, PADI Europe, Middle East and Africa.

 

 

Presentiamo il nuovissimo PADI Travel™

Il partner viaggi ideale per supportare e far crescere il vostro business subacqueo.

L’organizzazione PADI® è impegnata a far crescere il mercato della subacquea e dell’apnea, attirando nuove persone allo sport e motivando i subacquei esistenti ad immergersi di più. Come ben sai, il viaggiare è sempre stato intrinsecamente legato alla subacquea ed è per questo che PADI presenta il nuovissimo PADI Travel™ a livello globale.

Il nuovo PADI Travel offre una piattaforma viaggi online e un team completamente dedicato a fornire servizi di livello eccezionale – ispirare i subacquei a esplorare di più il mondo sommerso e a prendersi cura dei nostri oceani.

Ci sono molti modi in cui i Membri PADI possono beneficiare da PADI Travel, tra cui:

  • Gli operatori Liveaboard e i PADI Resort possono accedere a nuovi clienti, aumentare le prenotazioni e ridurre l’attività di amministrazione.
  • I PADI Dive Center possono ottenere assistenza nell’organizzazione e promozione dei viaggi di gruppo, guadagnare commissioni d’agenzia sui viaggi prenotati per conto dei loro clienti con PADI Travel, o commissioni di affiliazione sui subacquei che sono stati riferiti a PADI Travel. In futuro, i centri potranno ricevere prenotazioni per gite e corsi.
  • I professionisti PADI possono guadagnare incentivi di valore su subacquei che sono stati riferiti a PADI Travel.

Tenendo a mente il modello di attività, unico nel loro genere, di ogni Membro PADI, PADI Travel è disponibile ad aumentare, supportare o valorizzare l’attuale programma viaggi di un PADI Dive Center. Rivolgendosi a gruppi e viaggiatori individuali con interessi simili, PADI Travel unisce il meglio della prenotazione online a consigli professionali completamente personalizzati, offrendo:

  • La migliore soddisfazione del cliente con esperti a supporto dei clienti 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana.
  • Una delle più ampie scelte di barche liveaboard e destinazioni subacquee nel mercato.
  • Consulenti di viaggio dedicati, con approfondita conoscenza e competenza subacquea. Fanno parte della squadra di supporto consulenti al servizio cliente con una media di 2.500 immersioni in 80 Paesi al mondo.
  • Opzioni di viaggi ecologici, per aiutare le persone a immergersi con uno scopo.

PADI Travel si pone come uno dei fornitori leader di viaggi per subacquei, offrendo una piacevole esperienza di ricerca, comparazione e prenotazione di vacanze subacquee in qualsiasi parte del mondo. Nel mondo digitale odierno, i viaggiatori hanno elevate aspettative sulla possibilità di trovare informazioni e prenotare online. PADI Travel è ideata per dare energia e far crescere il mercato della subacquea. Offre centinaia di destinazioni subacquee nel mondo e continuerà ad espandersi ulteriormente con altre offerte di Dive Resort.

Esplora travel.padi.com per scoprire tutto ciò che PADI Travel offre alla comunità subacquea.

Per maggiori informazioni su come entrare a far parte del programma affiliati PADI Travel, visita travel.padi.com/affiliates.

Se sei interessato a iscrivere il tuo Dive Resort su PADI Travel, mettiti in contatto con sales.travel@padi.com.

Per ottenere supporto nell’organizzazione di viaggi di gruppo, mettiti in contatto con travel@padi.com.

PADI Travel FAQs

 

 

Presentazione del nuovo PADI Travel™

Il miglior compagno di viaggio per sostenere e far crescere il tuo business.

L’organizzazione PADI® è impegnata a far crescere il mercato delle immersioni e dell’apnea, attirando nuove persone nello sport e motivando i subacquei esistenti a immergersi più spesso. Come ben sai, viaggiare è sempre stato intrinsecamente legato alle immersioni. PADI ora presenta la nuovissima PADI Travel ™ per far crescere e supportare ulteriormente la tua attività.
Il nuovissimo PADI Travel include una piattaforma di viaggio online e un team di servizio completo dedicato a fornire servizi di viaggio di prima qualità – ispirando i subacquei a esplorare di più del mondo sottomarino e prendersi cura dei nostri oceani.

Ci sono molti modi in cui i membri PADI possono beneficiare di PADI Travel, tra cui:

  • Liveaboards e PADI Resorts possono attingere a nuove fonti di clienti, aumentare le prenotazioni e ridurre l’amministrazione.
  • I Centri PADI possono ottenere assistenza nell’organizzazione e nella commercializzazione di viaggi di gruppo, guadagnare commissioni di viaggio su viaggi prenotati per i loro clienti con PADI Travel o guadagnare commissioni di affiliazione per i subacquei che fanno riferimento a PADI Travel. I centri di immersione possono guardare avanti per prenotare online full-day giornalieri e corsi PADI in futuro.
  • I professionisti PADI possono guadagnare preziosi incentivi per i subacquei che fanno riferimento a PADI Travel.

In considerazione del modello di business unico di ogni socio PADI, PADI Travel è disponibile per aumentare, supportare o migliorare l’attuale programma di viaggio dei Centri PADI. Catering per gruppi e viaggiatori individuali, PADI Travel combina il meglio della prenotazione online con la consulenza di viaggio, offrendo:

  • La massima soddisfazione del cliente con un esperto supporto clienti 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana.
  • Una delle più grandi selezioni online di crociere e destinazioni subacquee nel mercato.
  • Esperti di viaggi subacquei dedicati con approfondite conoscenze ed esperienze subacquee per fornire consulenza personalizzata; il team conta di rappresentanti del servizio clienti con in media 2500 immersioni, con un’esperienza di immersione che copre un totale di 80 paesi in tutto il mondo.
  • Opzioni di viaggio eco-compatibili per aiutare le persone a immergersi con uno scopo.

PADI Travel si propone come fornitore leader di viaggi online per subacquei, offrendo un’esperienza user-friendly per la ricerca, il confronto e la prenotazione di vacanze subacquee in qualsiasi parte del mondo. Nel mondo digitale di oggi, i viaggiatori hanno grandi aspettative riguardo alla loro capacità di trovare informazioni e prenotare online. PADI Travel è progettato per stimolare e far crescere la comunità subacquea in generale. Offre centinaia di destinazioni di immersione in tutto il mondo e continuerà ad espandersi ulteriormente con altre offerte di immersioni.

Visita travel.padi.com per scoprire tutto ciò che PADI Travel offre alla comunità subacquea.
Per ulteriori informazioni su come iscriversi al programma di affiliazione PADI Travel, visita travel.padi.com/affiliates

Se sei interessato ad inserire il tuo dive resort su PADI Travel, contatta sales.travel@padi.com.

Per ottenere supporto nell’organizzazione di viaggi di gruppo, contatta travel@padi.com

 

 

Annunciamo i vincitori del premio 2017 Elite Instructor My PADI Challenge

Congratulazioni agli istruttori che hanno vinto il primo PADI Europe, Middle East and Africa Elite Instructor My PADI Challenge! Questi 15 professionisti PADI hanno brevettato, durante il periodo da luglio a ottobre, più studenti di quanto avessero fatto nello stesso periodo l’anno scorso. Grazie a tutti per il traguardo raggiunto, per la vostra dedizione all’insegnamento della subacquea al mondo intero e per la creazione di molti altri ambasciatori per l’oceano.

Vincitori 2017

Livello 200:

PADI Course Director, Kevin Turner

PADI Master Instructor, Ricardo Jose Gimenez Caetano

 

Livello 150:

PADI Course Director, Chris Azab

PADI Course Director, Stephen Prior

PADI Course Director, Mohammed Adel

 

Livello 100:

PADI Open Water Scuba Instructor, Lior Wolfson

PADI Master Scuba Diver Trainer, Katarzyna Psyk

PADI IDC Staff Instructor, Antonis Karagiannis

PADI Master Scuba Diver Trainer, Mihaly Szucs

 

Livello 50:

PADI Course Director, Marlies Lang

PADI IDC Staff Instructor, Oscar Cobo Traver

PADI Master Instructor, John Abd Elmeseh

PADI Course Director, Leo Saldunbides

PADI Master Instructor, Francisco Bustos Cid

 

Per avere maggiori informazioni sul programma Elite Instructor My PADI Challenge leggete http://padiproseurope.com/elite-instructor/

Orari di apertura dei PADI Regional Headquarters durante le vacanze natalizie 2017

pavilions

I PADI EMEA Regional Headquarters, a Bristol, saranno operativi tra Natale e Capodanno. Vi raccomandiamo di controllare le date e gli orari di apertura in caso abbiate necessità di mettervi in contatto con l’ufficio:

22 dicembre – Le linee telefoniche sono aperte dalle 08:15 alle 14:00

25 dicembre – EMEA Office chiuso

26 dicembre – EMEA Office chiuso

27 dicembre – Le linee telefoniche sono aperte dalle 08:15 alle 17:30

28 dicembre – Le linee telefoniche sono aperte dalle 08:15 alle 17:30

29 dicembre – Le linee telefoniche sono aperte dalle 08:15 alle 14:00

Il normale orario d’ufficio, dalle 8:15 alle 17:30, riprenderà da 2 gennaio 2017.

PADI ammessa alla International Scuba Diving Hall of Fame

PADI, leader del settore nell’educazione subacquea, grazie alla sua ammissione alla International Scuba Diving Hall of Fame (ISDHF), fondata nel 2000 dal Ministero del Turismo delle Cayman Island, si unisce agli innovatori più riconosciuti nel mondo della subacquea. La cerimonia di ammissione, per PADI e per gli altri membri ammessi, si è svolta il 29 settembre 2017 presso il Marriott Grand Cayman Beach Resort. PADI, che ha ottenuto il riconoscimento di “Pionere ISDHF”, ha stabilito le basi per i programmi di addestramento subacqueo standardizzato. In qualità di didattica più grande al mondo, PADI rende la subacquea accessibile in tutto il mondo grazie a materiali didattici disponibili in molteplici lingue e a corsi offerti da oltre 133.000 professionisti e 6.400 centri e resort subacquei PADI, in oltre 186 Paesi.

Oltre all’educazione subacquea, PADI pone grossa importanza sulla conservazione, sulla comunità, sull’avventura e sull’esplorazione subacquea. Grazie ai suoi Quattro Pilastri del Cambiamento, PADI è impegnata a costruire un movimento di ambasciatori per la salvaguardia della vita marina e per agire in difesa del pianeta oceano.

Dr. Drew Richardson, Presidente/CEO a capo del PADI Worldwide Executive Team, afferma: “La missione di PADI è di fare del bene, di essere i migliori al mondo e per il mondo. Responsabilizzando i subacquei in tutto il mondo e dando loro la possibilità di partecipare più efficacemente a livello locale, il cambiamento è inevitabile.”

PADI, assieme a Project AWARE®, suo partner storico nell’attività di conservazione, continua ad espandere la sua missione di proteggere la salute del nostro pianeta. Dice ancora Richardson: “Con ogni certificazione emessa, PADI crea un numero sempre maggiore di portavoce per l’oceano, per cercare di difendere e salvaguardare l’ambiente marino per le generazioni future. Da parte di tutta l’organizzazione PADI, siamo onorati di veder riconosciuto, da parte della International Scuba Diving Hall of Fame, il nostro lavoro e i nostri continui sforzi.”

 

Be Best. Be PADI. The Way the World Learns to Dive®.

L’edizione del terzo trimestre di The Undersea Journal è ora disponibile sulla PADI Library App

uj1q

Ogni trimestre la rivista The Undersea Journal è ricca di storie e articoli che vi aiutano a rimanere aggiornati come professionisti PADI. Oltre all’edizione cartacea, ci sono le alternative digitali per la lettura di questa interessante rivista:

1. La PADI Library App (Apple App Store | Play):

  • Dal vostro dispositivo mobile, aprite la vostra libreria sulla PADI Library App, scaricate la rivista e leggetela.
  • Sul vostro computer, selezionate l’opzione “Certification Paks” dal menu a tendina “Log In” posizionato in cima alla pagina padi.com. Da lì sarete in grado di leggere la rivista nel portale Online Manuals.

2. Tramite la app Zinio sul tuo computer o dispositivo mobile.

3. Come documento PDF sul sito PADI Pros. Una volta effettuato l’accesso al sito PADI Pros, cliccate sul link “References” in alto sulla pagina. Potete scaricare la rivista intera o in sezioni.

Se avete effettuato la registrazione per la versione digitale, continuerete a ricevere un’email di notifica ogni qualvolta la rivista è disponibile su Zinio. Se, invece, avete optato per la versione cartacea, continuerete a riceverla al vostro indirizzo postale.

Intervista PADI Elite Instructor: Stefano Busca, PADI Course Director

Stefano Busca, PADI Course Director, ha ottenuto lo status di PADI Elite Instructor 2016, un riconoscimento che premia l’impegno e i risultati degli istruttori di maggior successo nel mondo.

Abbiamo parlato con Stefano per capire cosa significhi per lui essere un PADI Elite Instructor, e per saperne di più sui suoi successi e sulle sue aspirazioni future come professionista PADI.


Cosa ti ha ispirato a diventare Professionista PADI?                                                    Ho sempre avuto passione per lo sport e la vita a contatto con la natura e la libertà, il mio sogno era quello di lavorare nel mondo dello sport. Quando ho cominciato a fare subacquea mi sono subito reso conto che questa attività poteva corrispondere alla realizzazione del mio sogno lavorativo, in un ambiente fantastico animato da persone felici con tanta voglia di divertirsi.

Come pensi di essere cambiato personalmente e professionalmente diventando un Elite Instructor?                                                                                                             Tante persone si avvicinano oggi alla subacquea per evadere dalla routine della vita quotidiana e dai consueti problemi ed impegni. Penso che un istruttore di successo debba poter e saper proporre la subacquea nei suoi molteplici aspetti (sportiva ricreativa, specialità e Tec) per meglio soddisfare le esigenze e richieste del cliente. Personalmente ho fatto così!

Quali corsi PADI ti piace insegnare di più e perché?                                              Attualmente posso insegnare la quasi totalità delle immersioni di specialità effettuabili con il “circuito aperto”. Mi piace muovermi ed insegnare in tutti i tipi di ambiente, ma ho una passione più spiccata verso l’immersione profonda ed i relitti, fino ad arrivare alla massima espressione dell’esplorazione: l’immersione tecnica ricreativa. I programmi  TecRec forniscono all’istruttore ed al cliente la possibilità di muoversi in un ambiente “aperto” a pochi, una sorte di elite di subacquei, dove è fondamentale la preparazione tecnica ed atletica.

Cosa consideri come il tuo più grande successo nella carriera subacquea?      Essere diventato un PADI Course Director! Avere la possibilità di trasmettere la mia passione formando non solo studenti, ma addirittura istruttori è indubbiamente la miglior soddisfazione.

Cosa ti dà l’attività diving che niente altro ti dà?                                                   L’immersione mi offre la possibilità di evadere la quotidianità, di calarmi in un ambiente dove la vita a contatto con la natura è tanto intensa, che qualsiasi altro pensiero estraneo alla subacquea e all’immersione ne rimane escluso. Una fuga dalla realtà!

Hai dovuto superare tutte le paure, le sfide o gli ostacoli per arrivare dove sei ora nella tua Carriera subacquea?                                                                              L’impegno per giungere dove mi trovo ora è stato considerevole. Il sistema di addestramento proposto da PADI in tutti i settori, ad ogni livello di carriera, è però molto schematico; bisogna semplicemente credere in ciò che si sta facendo e lavorare costantemente al meglio delle possibilità! Il successo è assicurato!

Credi di poter cambiare la vita degli altri attraverso la subacquea?                      Certamente! Le persone scoprono nella subacquea un’attività straordinaria ed entusiasmante. Negli ultimi tempi sempre più studenti si avvicinano alla subacquea, avendo come obbiettivo il professionismo; tantissimi diventano istruttori per lavorare nella subacquea a tempo pieno. Ad oggi ho formato istruttori che stanno lavorando nelle località più belle del pianeta: Mar Rosso, Maldive, Micronesia, ecc.

Descrivi in poche battute come convinceresti un non-diver ad imparare la subacquea?                                                                                                                 Ricordo un video presente in rete, in cui viene messa a confronto la vita di un impiegato con quella di un istruttore diving; dalla sveglia del mattino alla routine lavorativa in città, per il normale lavoratore e sulla spiaggia ed in mare per l’istruttore diving. In pochi minuti di immagini si esprime al meglio l’essenza della subacquea e l’entusiasmo per il diving.

Come Istruttore PADI Elite come ti senti ad essere riconosciuto uno degli istruttori Top del 2016?            
Essere un “Elite Instructor” è indubbiamente un importante riconoscimento, una gratificazione al tantissimo lavoro svolto ed un incentivo a migliorarsi ancora. Nel 2016 ho emesso oltre duecento certificazioni, questo rende impegnativa la sfida a fare ancora di più, ma l’importante è continuare a lavorare al massimo, senza curarsi di un solo obbiettivo finale; concentrarsi sul proprio lavoro ci porta alla fine, al raggiungimento di nuovi importanti traguardi.

Cosa significa “My PADI” per te?                                                                                    “My PADI” rappresenta per me uno stile di vita, un’opportunità di trasformare i sogni in realtà! Uno slogan che “gira in rete” recita: “se fai il lavoro che ami, non lavorerai un giorno nella tua vita!”.

Cosa diresti agli altri Istruttori PADI che sperano di diventare Istruttori Elite?           A un altro istruttore PADI mi sento di consigliare di lavorare sempre al meglio delle possibilità, nel rispetto degli standard didattici che contraddistinguono il marchio della agenzia subacquea più prestigiosa al mondo……. PADI!