Come essere un efficace assistente in acque confinate

Gli assistenti certificati giocano un importante ruolo nelle sessioni di acque confinate. Durante questi momenti di trasformazione, gli studenti provano a fare cose mai fatte prima, superano le loro paure e raggiungono la padronanza. Un assistente certificato, sia come compagno che come ulteriore paio di occhi durante l’immersione, aiuta l’istruttore e gli studenti

Abbiamo intervistato alcuni PADI Course Director che hanno addestrato centinaia di subacquei e professionisti della subacquea. Tutti si trovano d’accordo nell’affermare che comunicazione, preparazione e un’approfondita conoscenza del materiale del corso sono elementi cruciali per essere un efficace assistente in acqua confinata.

Buona comunicazione

Una buona squadra non può funzionare bene senza una buona comunicazione. Prima del corso, è importante incontrarsi con l’istruttore o inviargli un messaggio per discutere della sequenza delle abilità, dell’attrezzatura necessaria, e di qualsiasi problema possano avere gli studenti.

“È importante avere iniziativa,” dice il PADI Course Director Kevin O’Brien di VIP Diving. “Parlate all’istruttore di dove vi posizionerete per ciascuna abilità, e se le dimostrerete.”


Preparazione al corso

Prepara in anticipo l’attrezzatura necessaria, come bombole in più, pesi per le abilità di assetto, pocket mask per gli scenari rescue, ecc. Ripassa i requisiti di esecuzione nel PADI Instructor Manual, e la lista dei problemi più comuni nella PADI’s Guide to Teaching. Scrivi le tue note sulle lavagnette del corso.

“Assicuratevi che l’attrezzatura sia in buono stato e funzionante. Un professionista subacqueo che usa attrezzatura della misura sbagliata o non funzionante non dà un buon esempio agli studenti subacquei, e fa perdere tempo al gruppo,” dice O’Brien.

A volte, gli assistenti certificati vengono utilizzati per lavorare con uno studente in particolare. In questo caso, un buon assistente farà riferimento alle sue lavagnette per assicurarsi che lo studente riesca a soddisfare tutti i requisiti di esecuzione prima di rimandarlo dall’istruttore per la valutazione.

Dimostrazione delle abilità

Pepe Mastropaolo, PADI Course Director presso Buddy Dive Academy, enfatizza l’importanza di dimostrare le abilità in modo lento e controllato. “Un buon assistente – fa notare – si posiziona in modo che gli studenti possano vedere chiaramente quello che fa.”

Livello di supervisione appropriato
Usa un approccio diverso tra subacquei neo-certificati e quelli già certificati. Ad esempio:

– Nel corso Open Water Diver Course®, l’assistente dovrebbe essere molto vicino e pronto ad afferrare uno studente che perde il controllo del proprio assetto.

– Durante il corso Peak Performance Buoyancy Specialty, l’assistente può lasciare più tempo e spazio agli studenti in modo che possano perfezionare le loro abilità di assetto.

Cerca di essere disponibile e gestisci i problemi in maniera professionale
Dice Mastropaolo: “È normale che molti studenti subacquei si sentano più a loro agio a parlare con l’assistente certificato invece che con l’istruttore. Avere un interlocutore amichevole tra lo studente e l’istruttore rende più semplice l’apprendimento e ottimizza il lavoro di squadra.”

Dopo la lezione, crea un dialogo e parla con ogni studente. Chiedi loro cosa hanno imparato, o semplicemente com’è andata. Se uno studente esprime preoccupazione, assicurati di comunicarlo all’istruttore al momento giusto. Lavorate come una squadra ed evita di prendere decisioni.

“Non contraddite mai l’istruttore e non denigrate mai il vostro centro di fronte agli studenti subacquei,” dice O’Brien. “Se avete un problema o non siete d’accordo con l’istruttore, chiarite la cosa in privato.”

 

Per ulteriori suggerimenti sul lavoro come PADI Divemaster, o su come trovare il lavoro dei tuoi sogni, visita la sezione Divemaster del blog PADI Pros Europe e segui la pagina PADI Pros Europe su Facebook.

This post is also available in: en nl fr de ru es

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *