La magia dell’addestramento multi-livello

Scritto da John Kinsella

PADI dive training

Non succede spesso di trovare qualcosa che non riceve alcun interesse su Google. Una di queste è l’addestramento multi-livello. Dove puoi essere sicuro di trovarlo è sotto “Organizzazione”, nella sezione “Tecniche d’insegnamento” della PADI Guide To Teaching. Se non la leggi da un po’,  cerca di trovare il tempo per farlo, specialmente se vuoi aumentare le tue iscrizioni ai corsi Divemaster e IDC. L’idea di base è di avere diversi livelli di addestramento, nello stesso momento e nello stesso luogo. Fatto nel modo giusto, l’addestramento multi-livello non è solo un efficiente uso di risorse, ma anche un potente modo di motivare subacquei esistenti a considerare la carriera professionale.

Il segreto sta nella pianificazione e nell’attenta programmazione (nella Guide to Teaching trovate un ottimo esempio) e di lasciare abbastanza tempo libero, in modo che i subacquei socializzino tra di loro. Un grosso aiuto è dato dalla presenza di assistenti certificati. Considera le seguenti strategie per massimizzare i benefici promozionali dell’addestramento multi-livello:

Quando fai l’orientamento all’area, assicurati che siano presenti tutti i subacquei. Dai a tutti le stesse informazioni sul programma della giornata e lascia un po’ di tempo libero, in modo che i subacquei facciano conoscenza tra di loro. “Benvenuti al nostro sito d’immersione. Questa mattina ci sono tre diverse attività: l’esercizio di mappatura del corso Divemaster, l’immersione di Navigazione del corso Advanced Open Water Diver, e l’immersione uno del corso Open Water Diver.” Spiega tutti i soliti punti, assicurandoti di dire chi fa cosa (per nome), e poi dividi i subacquei nei loro rispettivi gruppi, in modo da terminare il briefing.

Tieni sempre impegnate le persone e non sprecare il loro tempo. In questo esempio, potresti fare una panoramica dell’esercizio di mappatura Divemaster assieme all’orientamento della zona, prima di dividere i gruppi. Ciò ha il beneficio di mettere in evidenza, sia per i subacquei AOW che per quelli OW, una parte interessante dell’addestramento Divemaster. Poi, chiedi ad un assistente certificato di osservare i subacquei Open Water Diver mentre montano la loro attrezzatura e si preparano per il tuo briefing. Nel frattempo, tu puoi fare un briefing dettagliato per la Navigazione AOW e far praticare, ai subacquei, i percorsi di navigazione a secco (cosa che sicuramente attirerà l’attenzione dei subacquei Open Water Diver).

Sfrutta bene il tuo tempo. Una volta terminato il briefing AOW, fai montare l’attrezzatura a questi subacquei e dì loro di presentarsi ad una data ora per l’immersione. Dirigiti verso il punto d’entrata, dove i subacquei OWD sono pronti e i tuoi assistenti certificati hanno già posizionato la cima di discesa. Entra, effettua l’immersione e, quando hai finito, troverai i subacquei AOW pronti per immergersi. Supervisiona questa immersione dalla superficie e, mentre i subacquei AOW smontano la loro attrezzatura, alla fine della loro immersione, prima fai il debriefing ai subacquei OWD e, poi, a quelli AOW.

Nel frattempo, i candidati Divemaster stanno per completare il loro esercizio di mappatura. Fai un controllo finale con loro, prima che tutti si siedano a tavola per un ottimo pranzo!

Tutto ciò che devi fare, ora, è di sederti e lasciare che il fermento generato da questa mattinata faccia il lavoro di marketing per conto tuo.

padi dive training

This post is also available in: en nl fr de ru es