PADI Divemaster: fatevi portavoce della salvaguardia dell’oceano!

Dive against Debris

I PADI Divemaster hanno la forza per essere i più convinti portavoce al mondo per la salvaguardia dell’oceano. Con le vostre abilità acquatiche e possibilità di accedere all’ambiente sommerso, formate un potente movimento, che cerca di agire e creare un cambiamento per un mondo migliore! Con questo presupposto, eccovi 5 suggerimenti su come diventare portavoce per promuovere iniziative di salvaguardia marina.

  1. Come mentore per i subacquei, lo scopo delle vostre immersioni dovrebbe essere l’educazione e la comprensione della vita marina che sperate di osservare. I PADI Divemaster, organizzando e guidando immersioni, supervisionano attività relative all’addestramento e non. Potete usare queste caratteristiche per permettere ai subacquei di diventare protettori dell’oceano in diversi modi:
    • incoraggiandoli ad iscriversi al corso PADI Peak Performance Buoyancy per avere un buon controllo dell’assetto, in modo da evitare di danneggiare inavvertitamente i reef;
    • convincendoli ad iscriversi al corso AWARE Fish Identification per acquisire esperienza pratica nell’identificazione e catalogazione dei pesci.

 

  1. Potete prendere parte allo sviluppo di programmi di educazione e consapevolezza ambientale! Come PADI Divemaster, potete insegnare i corsi Coral Reef Conservation e Project AWARE Specialist dopo aver completato questi segmenti: 1) la presentazione del corso Assistant Instructor “Apprendimento, istruzione ed il Sistema PADI”; 2) un corso istruttore PADI tenuto da un PADI Specialty Instructor Trainer qualificato. Assicuratevi di chiedere ai vostri studenti di scegliere una versione Project AWARE della loro certificazione per supportare oceani puliti e in ottima salute!

 

  1. Rafforzate il vostro continuo impegno alla salvaguardia marina globale, collaborando – o continuando la vostra educazione – con un partner 100% AWARE. In tutto il mondo, grazie alla partnership 100% AWARE, i centri PADI sono impegnati nella protezione dell’oceano. Effettuando una donazione per conto di ogni studente che certificano, i partner 100% AWARE supportano la salute degli oceani. Visitate la 100% AWARE Dive Partner Map per localizzare un centro o istruttore 100% AWARE.

 

  1. Durante tutto l’anno, tramite l’organizzazione di eventi Dive against Debris, create iniziative per raccogliere e classificare rifiuti marini, e prevenirne la produzione. Per scaricare utili strumenti per reclutare e organizzare i vostri volontari, date un’occhiata al Dive Against Debris Event Organizer Kit. I dati raccolti aiutano ad influenzare politiche e guidare il cambiamento necessario per evitare che, come prima cosa, i rifiuti raggiungano l’oceano. Per mettere ulteriormente in evidenza la quantità e la tipologia dei rifiuti che inquinano i nostri mari, non dimenticate di incoraggiare i vostri volontari a caricare i loro dati sulla Dive Against Debris™ Interactive Map.

 

  1. Fate circolare la voce sull’importanza della salvaguardia degli oceani! Una persona può fare la differenza, ma pensate a quanto maggiore potrebbe essere l’impatto se riusciste a far partecipare tutti i vostri subacquei alla causa!

Cosa state aspettando? Diventate portavoce e partecipate attivamente alla salvaguardia dell’oceano!

This post is also available in: en ar nl fr de pl ru es