Sii una persona migliore

Di John Kinsella

Il programma PADI® Adaptive Techniques Specialty migliora qualcosa che già funziona bene. Si sviluppa sulle caratteristiche di inclusione ed adattabilità, comuni a tutti i PADI Instructor, Assistant Instructor e Divemaster. Il corso offre dettagliate idee su considerazioni e tecniche che si applicano specificamente quando si addestrano e guidano subacquei con disabilità, e generalmente quando si lavora con qualsiasi subacqueo.

Nov_SI_Adaptive_TechniquesIG

Quando si introducono persone con disabilità alla subacquea, la PADI Adaptive Techniques Specialty aiuta i professionisti PADI a diventare più consapevoli e attenti a considerazioni individuali. Questo corso tratta di tecniche adattive che si applicano quando si supervisionano e addestrano subacquei con disabilità durante corsi e programmi PADI. Insegna come consigliare e dirigere studenti subacquei, in maniera appropriata e in base alle loro abilità, verso certificazioni, programmi di esperienza o didattiche specializzate in disabilità con limitate opzioni di certificazione.

“Credo che, quando si parla di abilità, questo corso permetterà ai membri PADI di osservarle sotto una nuova prospettiva e di pensare a diversi modi per insegnarle,” dice Fraser Bathgate, Consigliere Tecniche Adattive per PADI Worldwide. “Insegnare a subacquei con disabilità è un’esperienza abilitante e gratificante, e permetterà di creare una nuova base di clienti per divemaster, istruttori, dive center e resort. Dà il via ad un nuovo modo, per i Membri PADI, di far sì che i sogni delle persone si avverino.”

Il corso Adaptive Techniques Specialty aiuta i professionisti PADI ad apprendere tecniche addizionali per motivare ed incoraggiare non solo subacquei con disabilità fisiche e mentali, ma tutti i subacquei. Esiste, inoltre, un relativo sotto-corso, il PADI Adaptive Support Diver, che aiuta i subacquei interessati, da Open Water Diver in su, ad apprendere come diventare un compagno migliore per i subacquei con disabilità fisiche o mentali.

SI_PADIPool_0213_0033

Il corso analizza tecniche che aiuteranno i professionisti PADI ad aumentare la confidenza nei loro subacquei tramite un approccio di tipo olistico che, mentre offre soluzioni a varie problematiche, si concentra sul miglioramento della propria immagine, sulla creazione di fiducia, sulla determinazione di obiettivi, sulla gestione dello stress e sul divertimento. Enfatizza il fatto che il subacqueo deve essere personalmente parte della soluzione e analizza alcuni adattamenti dell’attrezzatura e utili considerazioni per sessioni in acqua confinata e in acqua libera.

I workshop in acqua confinata danno modo, ai professionisti subacquei, di dimostrare e praticare abilità per assistere i subacquei con disabilità in situazioni di addestramento e non. Sviluppano confidenza prima di accedere ai workshop in acqua libera, dove i professionisti subacquei applicano le abilità apprese, con particolare enfasi sull’assistere i subacquei dentro e fuori dell’acqua, il trim ed il confort, durante il primo workshop, e su scenari basati sulla pratica di abilità, durante il secondo.

SI_PADIPool_0213_0053

Ma, il vero valore della PADI Adaptive Techniques Specialty è dato dal fatto di essere un distillato di abilità, esperienza e buona volontà da parte di un team di consulenti internazionale che hanno collettivamente portato la subacquea a migliaia di persone con disabilità e hanno potuto constatarne, con i loro stessi occhi, risultati enormi e spesso in grado di cambiare la vita. Ora che l’esperienza e la buona volontà sono pronte per essere diffuse, scopri come anche tu puoi aiutare. Per maggiori informazioni, mettiti in contatto con il tuo Regional Manager.

This post is also available in: en nl fr de ru es