PADI SUEX ADV Diver – eventi 2018.

Nell’ottobre 2017, a Santa Margherita Ligure, da un’idea di Fabio Figurella (PADI RM) e Ivo Calabrese (Marketing Manager SUEX) è nato il primo workshop “Master Class” PADI – SUEX con il lancio di una specialità Distintiva PADI SUEX ADV Diver.
Durante quel workshop sono stati formati 12 tra Trainer e Istruttori esperti PADI che sono diventati i primi Istruttori di questa nuova specialità che sancisce la collaborazione tra PADI e SUEX.

Il workshop è stato condotto in collaborazione con DAN Europe che per l’occasione con il Team DAN Research, ha creato un protocollo medico per la raccolta di dati finalizzata alla realizzazione di uno studio relativo agli effetti fisiologici di immersioni ricreative e tecniche con uso di DPV.

A Maggio 2018 sono stati effettuati i primi 2 eventi per il lancio della nuova specialità:

“Pull the Trigger Camp” Organizzato dal Centro PADI Resort Blue Aura di Santa Flavia – Palermo.

Dalla tenacia della sua Titolare Monica Restivo eccola in poche parole:
“inizio la mia carriera subacquea nel 1992 sino a diventare nel 2002 Istruttore. Esperienza lavorativa in Egitto e presso diving locali. Nel 2010 inizia la mia avventura mettendomi in proprio, creando Blue Aura diving club. Nel corso degli anni sono cresciuta professionalmente partecipando e conseguendo certificazioni che aumentassero la mia formazione professionale. Uno degli ultimi traguardi raggiunti è quello di perfezionarmi e specializzarmi nell’utilizzo e nella tecnica del Sidemount, sino a diventarne Istruttore! Blue Aura Diving club si trova a Santa Flavia (PA) all’interno di un contesto meraviglioso e ricco di storia, infatti siamo a Solanto , all’interno di un’antica tonnara ristrutturata che offre molteplici servizi ai propri clienti”

L’evento è stato una vera e propria full immersion dedicata ai corsi PADI SUEX ADV iniziato il 28 Aprile e terminato il 13 Maggio. Sono stati formati ben 12 nuovi sub nella nuova specialità SUEX e nella tradizionale Sidemount.

Matteo Varenna: Master Instructor PADI, opera da 18 anni nell’AMP di Portofino. La scelta di utilizzare esclusivamente la configurazione Sidemount passa attraverso l’approccio alla subacquea tecnica, 3 anni di esperienza presso Portofino Divers, facility GUE più importante d’Italia (è GUE Tech1 e DPV 1), un brevetto IANTD Cave in Messico con Patrick Widmann (disegnatore del gav Stealth 2.0 xDeep) e 3 anni meravigliosi nelle grotte di Capo Caccia.


Si è avvicinato al Sidemount per curiosità agli inizi del 2012 e, dopo una stagione di Sidemount “ricreativo” a Sharm, si è specializzato a Malta con Steve Martin, nome ormai accreditato nel mondo Sidemount.
Ha continuato il suo percorso Cave con Alberto Salvini con i corsi IANTD Sidemount Technical Cave Diver e Advanced Cave Sidemount & No Mount Diver.


Nel 2015 ha scritto la Specialità Distintiva PADI STP, con lo scopo, tra gli altri, di riaddestrare o completare la formazione di molti istruttori PADI già Istruttori Sidemount e Tech.
Insegna tutta la gamma dei corsi PADI, adottando, dove previsto, la sola configurazione Sidemount.
Oggi è uno dei soli 3 istruttori al mondo accreditati Steve Martin’s Sidemount Essentials.
Nel 2017 ha partecipato, su invito, come experienced DPV Instructor, alla prima MasterClass (in collaborazione PADI/SUEX/DAN), per il lancio della Specialità Distintiva PADI ADV Suex Diver di cui oggi è istruttore.

Nel week end 2-3 Giugno è stato organizzato il 2° Evento in collaborazione con SUEX e DAN Research presso il Diving Capo Murro di Ognina – Siracusa.

Il titolare Fabio Portella, anche lui Istruttore PADI SUEX ADV Diver vanta una decennale esperienza in corsi TEC, CAVE e DPV.

Durante l’evento sono state condotte da un gruppo di sub selezionati immersioni con e senza DPV che serviranno alla raccolta dati effettuata secondo un protocollo messo a punto da DAN Research per lo studio degli effetti fisiologici durante le immersioni con uso del DPV.

Come PADI abbiamo preso l’impegno di continuare insieme a DAN research e SUEX nelle attività di ricerca medica, abbinata alle attività di monitoraggio ambientale.

PADI continuerà in collaborazione con SUEX e DAN ad organizzare eventi di esplorazione legati all’ attività ambientale ed archeologica. Il prossimo appuntamento sarà ad Ottobre, organizzato da Capo Murro Diving e Fabio Portella, in collaborazione con la Sovraintendenza del Mare della Regione Siciliana, DAN Research e SUEX. Si tratta di un “Archeo Camp” di formazione con 12 Divers che saranno impegnati nello scenario delle Isole Egadi su un relitto romano in attività didattiche e di studio, ricerca ed esplorazione.

Per info e prenotazioni fabio.portella@alice.it