Vorresti aggiungere l’opzione Nitrox al tuo corso?

Con moltissimi operatori subacquei che offrono il corso PADI Enriched Air Nitrox (EANx), faremmo un disservizio ai nostri clienti se non promuovessimo l’opportunità di imparare ad usarlo durante le immersioni e non educassimo gli studenti sui suoi incredibili benefici. Chi, all’interno dei limiti ricreativi, non vorrebbe trascorrere più tempo sott’acqua?

Come professionisti PADI, sappiamo quali siano i benefici di immergersi con il nitrox, ma come comunicarlo ai clienti che entrano nel tuo centro sub? Potrebbero essere entrati solamente per imparare ad immergersi e noi chiediamo loro altri soldi per immergersi con qualcosa chiamato nitrox.

Quindi, come educhiamo i subacquei ai benefici dell’immergersi con il nitrox?

  • Promozione naturale.

Quando possibile, una delle prime cose è di far immergere tutto il tuo staff con il nitrox. La naturale curiosità degli studenti farà sì che, durante un corso, rivolgano al Divemaster la fatidica domanda: “Che cos’è il nitrox?”

  • Spiegare bene il valore dei soldi spesi in più.

Se sei anche nella posizione di offrire nitrox ai tuoi studenti, accertati di spiegare bene perché il costo extra è più che compensato dal maggior tempo disponibile sott’acqua. I subacquei che non hanno la certificazione PADI Enrich Air Diver presto faranno la fila per iscriversi al corso. Se offri pacchetti subacquei, perché non valuti la convenienza di offrire ai tuoi subacquei il nitrox “gratuito” o “incluso” nel pacchetto stesso.

  • Aumento del tempo di fondo.

Utilizza un esempio per dimostrare agli studenti il valore di usare PADI EANx quando si immergono in un popolare sito d’immersione. Ad esempio, usando un computer subacqueo in modalità “planning”, puoi dimostrare ai tuoi studenti di quanto possono estendere il tempo di una loro immersione a 21 metri:

  • Usando aria, il tempo di fondo è di 37 minuti
  • Usando EANx al 40% (il massimo consentito per un subacqueo Enriched Air Diver), il tempo di fondo è di 89 minuti!

In questo caso, gli 89 minuti sono una dimostrazione per il subacqueo di quanto più a lungo possa rimanere sott’acqua, ad un costo minimo. Per far capire la convenienza ai tuoi studenti e per coinvolgerli, fai in modo che calcolino il costo per minuto del tempo che trascorrono sott’acqua e si convinceranno subito che il nitrox è di gran lunga l’opzione migliore. Se riuscirai ad applicare uno o entrambi questi suggerimenti, il corso si promuoverà da solo.

  • Integrare il corso.

Hai suscitato la curiosità dei tuoi studenti: come fai, adesso, ad integrare il PADI EANx con il corso a cui si sono iscritti? Come sappiamo, il corso PADI EANx può essere completato senza fare le immersioni, ma per un PADI Open Water Diver è una bella conquista immergersi realmente con il nitrox, dal momento che la Enriched Air Adventure Dive non può essere simulata. Il corso PADI EANx può, inoltre, essere insegnato assieme ad altri corsi Specialty Diver, ma alcuni – come il Deep Diver e il Wreck Diver – possono veramente beneficiare di un maggior tempo di fondo.

Nella sezione “Collegamenti fra i corsi” del tuo Manuale Istruttore, puoi vedere tutti i dettagli di come collegare i vari corsi tra di loro. PADI EANx è quello che offre maggiore flessibilità, da questo punto di vista, e può essere facilmente collegato con i corsi Open Water Diver, Advanced Open Water Diver così come con altre specialità.

  • Come offrirlo ai tuoi clienti.

Come ultima cosa, dovresti valutare il modo in cui promuovi il corso PADI EANx. Quando ti avvicini ai tuoi studenti, assicurati che il centro della discussione non sia sul costo aggiuntivo. Quando chiedi “Vorresti aggiungere l’opzione nitrox con il tuo corso?”, quello che fai è offrire, come esperto professionista PADI, il corso giusto per i tuoi studenti, in modo che possano ottenere il meglio dalle loro immersioni. Se tutto va bene, grazie a questa esperienza, decideranno di entrare a far parte del mondo della subacquea.

This post is also available in: en ar nl fr de pl ru es

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *