Training Bulletin Live – Quarto Trimestre 2018

 

Siamo lieti di invitarti a partecipare al webinar del Training Bulletin Live – Quarto Trimestre 2018. Come sempre, parleremo dei cambiamenti relativi ai nuovi standard, daremo informazioni generali sugli aggiornamenti e vedremo da vicino come questi potranno essere integrati nel tuo addestramento.

Unisciti a noi, nella tua lingua preferita e nelle date elencate qua sotto. Se perdi l’evento live, con l’iscrizione riceverai un’email di promemoria che ti collegherà alla registrazione.

Quarto Trimestre 2018:

24/10/2018 Inglese

https://attendee.gotowebinar.com/register/6108084350881035011

25/10/2018 Olandese

https://attendee.gotowebinar.com/register/8154793362070932482

29/10/2018 Tedesco

https://attendee.gotowebinar.com/register/8969213720723781378

30/10/2018 Spagnolo

https://attendee.gotowebinar.com/register/3300505598612320001

31/10/2018 Francese

https://attendee.gotowebinar.com/register/727249266915444993

01/11/2018 Russo

https://attendee.gotowebinar.com/register/1829437108179511299

05/11/2018 Greco

https://attendee.gotowebinar.com/register/1849712103928519938

06/11/2018 Polacco

https://attendee.gotowebinar.com/register/6526135164458981889

07/11/2018 Arabo

https://attendee.gotowebinar.com/register/7688162827751539971

08/11/2018 Portoghese

https://attendee.gotowebinar.com/register/4204023781180959234

14/11/2018 Italiano

https://attendee.gotowebinar.com/register/2352880507098996226

21/11/2018 Scandinavo/Nordico

https://attendee.gotowebinar.com/register/634512061568823297

Se avete domande riguardo al webinar, potete inviare un’email a [email protected]. Vi aspettiamo numerosi!

Per avere successo, crea nel tuo negozio un ambiente da “terzo tempo”

Se analizzi la concorrenza alla tua attività commerciale subacquea, quali sono i risultati? Sono i negozi del centro in difficoltà? È il potere d’acquisto? Sono i consumatori che preferiscono passare il loro fine settimana in bar alla moda piuttosto che imparare ad immergersi?

Queste sono indubbiamente problematiche valide, ma non sono i rischi maggiori per quanto ti riguarda. Per il tuo business, la concorrenza principale proviene dai clienti stessi. In questo particolare momento storico, i clienti sono più attenti che mai a come spendono il loro denaro e con chi. I clienti cercano esperienza, contenuti, conferme, rassicurazioni e personalizzazione. Desiderano ardentemente migliorare il loro stile di vita. Per i consumatori moderni, le relazioni transazionali sono una cosa del passato: ora siete entrambi coinvolti in una relazione di tipo emotivo.

Tenendo a mente questa cosa, crea un negozio che sia un luogo adatto per un “terzo tempo”, un luogo lontano da casa e dall’ambiente lavorativo dove i clienti si sentano a loro agio. Se il tuo negozio promuove un ambiente di tipo transazionale, i tuoi clienti si trovano di fronte a due alternative: comprare qualcosa o uscire. Un ambiente da “terzo tempo”, però, permetterebbe loro di sedersi e chiacchierare di fronte ad un caffè. Attenzione, però: al giorno d’oggi, le persone bevono più caffè che mai, quindi non risparmiare sulla qualità! In questo tipo d’ambiente, puoi rassicurare i tuoi clienti di quanto la subacquea sia l’incarnazione del miglioramento dello stile di vita. Tramite i Pilastri del cambiamento PADI, puoi confermare quanto la subacquea sia un investimento ricco di esperienza che vale la pena di fare.

Abbraccia il ragionamento del millennio per poter ottenere successo. Valuta, ad esempio, questi due messaggi promozionali apparsi su Facebook:

  • Sconto del 10% sul corso PADI Open Water Diver con ABC Diving. Scopri di più!
  • ABC Diving sta cercando protettori dell’oceano! Vieni a trovarci al nostro negozio per proteggere il nostro pianeta oceano!

Il primo messaggio è puramente transazionale e non coglie l’essenza di come ragionano i clienti che sono spinti dalla sete di esperienza. Promuovere questo messaggio nel tuo mercato interno non farà altro che confermare le paure dei clienti più attenti: sei un’attività commerciale come tante altre che vuole acquisire contante quanto più velocemente possibile.

Considera, ora, il secondo messaggio. Ti sei allontanato dall’aspetto transazionale e ora ti concentri sulla creazione di una relazione. Ora sei alla ricerca di persone. Ora ti stai rivolgendo alla parte emotiva e stai creando un ambiente lontano da casa e dal posto di lavoro dove i clienti possono trovare gratificazione attraverso uno scopo. Ciò va oltre la vendita di un corso subacqueo: stai vendendo uno stile di vita e, possibilmente, anche un cambio di carriera.

Le tue informazioni di contatto come affiliato sono aggiornate?

Senza accurate informazioni di contatto per i suoi affiliati, PADI non può consegnare in maniera affidabile benefici e importanti informazioni relative agli standard. Assicurati di aggiornare i tuoi dettagli personali ogni volta che il tuo indirizzo postale o di email, il numero di telefono o di fax cambiano, e di mantenere aggiornata la località dove insegni.

Puoi vedere le tue informazioni di contatto che PADI ha correntemente in archivio effettuando l’accesso al sito PADI Pros (se devi aggiornarle, vai su Il mio account e clicca su Update Address Info). Se dovesse mancare qualcosa o esserci qualche inesattezza, puoi facilmente aggiornare i dati online o, se preferisci, puoi metterti in contatto con il reparto Customer Relations all’indirizzo [email protected] o al numero +44 (0) 117 3007234, per fornire dettagli aggiornati. È inoltre importante per noi avere le tue preferenze di lingua, perché vogliamo comunicare con te nella tua lingua preferita.  Qualora non fossimo in grado di farlo, utilizzeremo l’Inglese.

Perché è importante mantenere aggiornate tutte le informazioni personali?

  • Benefici per gli affiliati.

Assicura che tu continui a ricevere tutti i benefici della tua affiliazione PADI, inclusi The Undersea Journal e i Training Bulletin (la cui lettura è un requisito per tutti gli affiliati PADI).

  • Informazioni specifiche alla regione.

Ti permette di accedere ad importanti informazioni specifiche alla tua regione, come i requisiti assicurativi ed informazioni riguardanti regolamenti locali pertinenti alla subacquea.

  • Semplificazione della tua comunicazione con PADI.

Minimizza qualsiasi ritardo nell’elaborazione di certificazioni, assicurando che qualsiasi corrispondenza o richieste relative alla tua affiliazione, alle applicazioni o alle certificazioni inviate siano gestite dal reparto di pertinenza presso l’ufficio PADI più idoneo.

  • Suggerimenti e consigli di addestramento.

Aggiornare i tuoi dettagli di contatto correnti, inclusa la tua lingua preferita, significa che continuerai a ricevere comunicazioni specificamente mirate alla tua regione, cosa che ti fornirà utili suggerimenti e consigli di addestramento rilevanti per il tuo ambiente locale e dettagli di futuri webinar, tra cui il Training Bulletin Live, così come informazioni riguardanti le ultime iniziative di vendita e di marketing nella tua zona.

Non perdere altro tempo – visita oggi il sito PADI Pros per controllare i tuoi dettagli personali di contatto!

PADI Dive Day in Y-40!

Manca poco al consueto appuntamento con il PADI Dive Day 2018, il 24 e 25 Novembre avrete la possibilità di passare un divertente weekend a Montegrotto Terme insieme allo staff di Y-40 & PADI!

Possibilità di provare attrezzature e di effettuare i relativi corsi PADI come per esempio il Freediver, la Specialità DPV o Dry Suit e tanti altri, divertendosi in un clima di festa… a sorpresa! Oltre ai gadget anche premi per i più “attivi”: per il Centro PADI che avrà portato il maggior numero di subacquei un voucher sconto per una crociera alle Maldive gentilmente offerto da BLUE “K” SAFARI ITALIA e per i 3 Istruttori PADI che hanno rilasciato più brevetti EAN al 31 Ottobre 2018 i premi gentilmente offerti da Aqua Lung.

Ovviamente non mancheranno gli amici del team DAN in qualità di Partner Ricerca & Sicurezza per le visite e le analisi dei profili d’immersione.

Per info e prenotazioni: www.y-40.com

Allora cosa aspettate? Ci vediamo in Y-40!

Le Sentinelle del Mare: resoconto 2018

Il Progetto Sea Sentinels dell’Università di Bologna non conosce confini! Nel 2018, oltre a PADI e Scubapro, si è aggiunto Confturismo-Confcommercio in qualità di importantissimo partner aiutando l’ulteriore diffusione della “recreational citizen science”.

Ma in che modo Confturismo-Confcommercio ha supportato tale progetto? Il tutto si è svolto tra Maggio e Settembre in 27 destinazioni turistiche sparse lungo quasi tutta la costa Italiana, isole comprese. A monte dell’iniziativa, svoltasi con grande successo di operatori e pubblico, la promessa di Confcommercio, pronunciata il 5 ottobre 2017 a Malta nell’ambito della Conferenza mondiale patrocinata dalla Commissione Europea OUR OCEAN, di dare il proprio contributo alla salvaguardia dei mari supportando l’attività del Dipartimento di scienze biologiche, geologiche e ambientali (BiGeA) dell’Università di Bologna  e – in particolare – proprio questo progetto, per il quale le ASCOM e le Federazioni socie di Confturismo-Confcommercio, con le imprese associate,  hanno messo a disposizione sedi e personale. Il tutto nel quadro complessivo dell’azione che il Sistema Confcommercio porta avanti da anni – a livello nazionale e Comunitario – in tema di Ambiente, Blue economy e turismo sostenibile. Come funziona il progetto SENTINELLE DEL MARE e qual è la sua portata scientifica e didattica? Quali obiettivi si prefigge e quali risultati si sono avuti? Perché Confcommercio e Confturismo hanno sposato il progetto e cosa ha significato per le categorie e gli operatori del settore essere SENTINELLE DEL MARE nell’estate 2018? Che esperienza ha maturato il mondo dell’Università e della ricerca lavorando, per questa attività, a stretto contatto con imprese e professionisti del turismo? Cosa è successo effettivamente nelle aree dei Comuni che hanno ospitato la rilevazione e come hanno accolto i turisti e i residenti l’invito a diventare SENTINELLE DEL MARE? Questi sono i temi che i relatori affronteranno durante i prossimi Seminari e Member Forum PADI! Non mancate!

Una forza per il bene: i “restauratori”

Una delle caratteristiche dei subacquei e della tenacia dello spirito umano è che, quando ci troviamo di fronte ad una sfida, ne valutiamo l’entità e poi troviamo il modo di risolverla. Affrontiamo il problema del declino e dello stress a cui sono soggetti i coralli nello stesso identico modo. I subacquei, in collaborazione con gli scienziati, sono oggi i fautori di una dozzina di iniziative di restaurazione del corallo, con ricerche e procedure di coltivazione e trapianto, di crescita e diffusione del corallo. Nell’ultimo articolo pubblicato sul mio blog, ho creato un link al Coral Restoration Project, creato dal Dott. David Vaughan del Mote Marine Laboratory, un subacqueo che diede vita ai primi vivai di corallo e scoprì come accelerare la crescita del corallo dalle 25 alle 40 volte rispetto al passato. La sua scoperta è una delle svolte fondamentali di cui avevamo bisogno per iniziare a ripopolare il corallo su larga scala; e questo è solo un esempio.

Parliamo, ora, del PADI AmbassaDiver Andre Miller MSc, nelle Barbados. Dopo aver capito che documentare il declino del corallo è importante ma non ne è la soluzione, Andre ha creato un’iniziativa locale per riposizionare i coralli in pericolo e ripopolare quelli danneggiati. Con un tasso di sopravvivenza di oltre il 90%, quest’iniziativa è stata già adottata in diverse località dei Caraibi. Visita questo link per vedere quali sono e per osservare alcune incredibili immagini prima e dopo l’intervento.

Ecco un altro esempio. Il Coral Restoration Foundation e Curacao. Con un’ampia partecipazione da parte dei PADI Dive Center locali, dei turisti subacquei e della comunità subacquea locale, il loro sforzo si concentra sui coralli a corna di cervo e a corna d’alce, importanti perché forniscono struttura e habitat e, tuttavia, sono considerati in pericolo dalla US National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA). Oggi, la Coral Restoration Foundation, situata a Key Largo in Florida, ha la capacità di far crescere ogni anno oltre 22.000 coralli pronti per i reef e, a tutt’oggi, ne ha trapiantati oltre 74.000 sulla Florida Reef Tract.

Si potrebbero occupare pagine intere con l’elenco dei modi in cui i subacquei sono fondamentali per la restaurazione e la ripopolazione del mondo sommerso, ma qui vorrei soffermarmi su tre punti importanti:

Primo: anche tu puoi trovare il tuo posto nell’attività di restaurazione del corallo. Dirigiti verso i mari tropicali e vedrai che la comunità subacquea locale starà sicuramente facendo o iniziando a fare qualcosa e avrà bisogno del tuo aiuto, dal momento che la restaurazione del corallo necessita dei subacquei. C’è molto da fare per quanto riguarda la cura e la manutenzione nella coltivazione e nel trapianto del corallo e bisogna farlo bene. Diversi operatori subacquei insegnano le specialità distintive PADI Coral Restoration o organizzano esperienze che ti permettono di partecipare in modo pratico. Se abiti in zona e puoi prenderne parte regolarmente, ancora meglio. Inoltre, le colonie coralline che trapianterai domani potrebbero essere ancora lì – e molto più grandi – quando, in un futuro lontano, i tuoi discendenti vi nuoteranno vicino. Incredibile, non trovi?

Secondo: l’attività di salvaguardia è centrale alla restaurazione. Sebbene l’attività di restaurazione stia aumentando a livello globale, il declino del corallo è ancora maggiore. Per ridurre questo divario, dobbiamo prenderci cura delle cause che accelerano la perdita di corallo tanto quanto il trapiantarne di nuovi. Oltre a ciò, l’attività di trapianto non funziona se il nuovo corallo non riesce comunque a sopravvivere. Così, ogni volta che riduci la tua impronta di carbonio, che ricicli la plastica, che riduci la quantità di rifiuti, che scegli di mangiare pesce in modo sostenibile, che voti per la salvaguardia e la conservazione delle risorse acquatiche e dell’ambiente marino, ecc., stai dando il tuo contributo alla restaurazione del corallo.

Terzo: dobbiamo essere realisti ma anche ottimisti. Una forza composta da oltre venticinque milioni di subacquei è travolgente e, con una grandezza oltre dieci volte superiore a quella della forza militare più grande al mondo ed un costante impegno per un pianeta sano e vivibile, è una forza positiva in grado di cambiare le cose. Per cui, come ho detto prima, i mari sono in pericolo, ma la situazione è tutt’altro che senza speranza, dal momento che tu sei schierato dalla loro parte. Stiamo già facendo molto, ma dobbiamo fare di più e più velocemente. Se non sai ancora quale sarà il tuo contributo, inizia ora il tuo percorso e proponi discussioni costruttive.

Dr. Drew Richardson

PADI President & CEO

Approfitta di PADI Travel™ per i Tuoi Prossimi Viaggi di Gruppo

Hai già capito che viaggi e immersioni vanno mano nella mano. Probabilmente sai anche che la maggior parte dei subacquei faranno tanti viaggi subacquei in giro per il mondo nel corso della loro vita. Utilizza questo dato a tuo favore e sappi che offrire ai tuoi clienti la possibilità di fare viaggi di gruppo non può che portare successo al tuo business.

I Vantaggi di Organizzare Viaggi di Gruppo

Includere i viaggi nella tua attività è stato provato che sia una maniera per attirare nuovi subacquei e per continuare a brevettare i subacquei già attivi. La promessa di poter acquisire nuove abilità e di esplorare posti nuovi incoraggia i subacquei a iscriversi a più corsi e a comprare più attrezzatura. PADI Dive Center di successo vendono viaggi di gruppo verso affascinanti destinazioni subacquee facendo leva sul desiderio dei loro clienti di vivere nuove avventure. I viaggi di gruppo alimentano il coinvolgimento, costruendo una comunità di viaggiatori leali al tuo business. Questo rende il viaggio subacqueo vantaggioso per tutti coloro che ne sono coinvolti.

Perché Organizzare Viaggi di Gruppo con PADI Travel?

Fortunatamente, non devi partire da solo quando prenoti un viaggio di gruppo. Associati a PADI Travel per i tuoi viaggi e avrai accesso a:

  • Sconti di gruppo imbattibili – PADI Travel offre i migliori prezzi e le migliori condizioni che puoi trovare in giro. In quanto agenzia di viaggio internazionale con il potere di raggiungere più clienti e con potere di acquisto, PADI Travel ha la possibilità di offrire condizioni e tariffe competitive quando prenoti i tuoi viaggi di gruppo. Con PADI Travel avrai accesso a sconti di gruppo imbattibili (anche note come commissioni) che potrai decidere se dare ai tuoi clienti o se ti possono servire per aumentare i tuoi margini.
  • Accordi speciali – Il Team di PADI Travel negozia accordi speciali che possono includere qualsiasi cosa: dall’aria arricchita nitrox gratuita ad altri sconti generali significativi. Puoi risparmiare molto assicurandoti le offerte speciali disponibili per il tuo prossimo viaggio.
  • Posti extra – Una delle promozioni più popolari per i viaggi di gruppo prenotati con PADI Travel è quello di avere dei posti extra. Qualche volta ci sono delle cabine, stanze, attrezzature libere o in più o altre condizioni speciali per prenotazioni di gruppi molto grandi. Di nuovo, puoi decidere come gestirti questi extra se aumentando i margini o dando i posti ai tuoi clienti o staff.
  • Assicurazione medica subacquea – Ogni subacqueo nel tuo gruppo beneficerà dell’assicurazione medica subacquea integrativa offerta a ciascuna prenotazione. Questo significa che si riducono i costi extra e ci sarà un risparmio maggiore per il tuo gruppo.

Vantaggi Ulteriori

Se non dovessi occupare tutti i posti per il tuo viaggio, PADI Travel puoi aiutarti a riempirli. Il futuro PADI Travel Marketplace raggiungerà persone globalmente e aiuterà i subacquei a connettersi con te così da riempire i tuoi viaggi.

Un ulteriore vantaggio è che PADI Travel lavora come tuo tour operator personale. Se dovesse sorgere qualsiasi problema con i tuoi clienti, prima o dopo la partenza, PADI Travel è responsabile di prendersi cura di questi problemi. Un team di assistenza di prim’ordine, 24/7, è a disposizione non solo per aiutarti a organizzare e a metter a punto il tuo viaggio di gruppo, ma anche per affrontare qualsiasi problema o questione che potrebbe venir fuori in qualsiasi momento. Questo praticamente ti leva molti di tutti quei grattacapi legati all’organizzazione del viaggio e riduce il tuo personale carico di lavoro.

Puoi approfittare anche del team esperti di viaggi subacquei di PADI Travel per migliorare le tue conoscenze sulle principali destinazioni subacquee al mondo. Utilizza queste informazioni per consigliare i tuoi clienti e per aumentare le tue prenotazioni. PADI Travel ti può aiutare a organizzare, pubblicizzare e portare avanti viaggi di gruppo di successo in giro per il mondo. La prossima volta che organizzi un viaggio chiedi semplicemente una quotazione non vincolante e scopri nuove maniere per appassionare i tuoi clienti.

I Subacquei Fanno Già la Differenza

Quando senti cosa dicono gli studi sulla pesca eccessiva, il cambiamento climatico globale, la decolorazione dei coralli, la pesca delle pinne di squalo…e la lista va avanti…è normale domandarsi se la situazione è senza speranza. Avremo ancora le barriere coralline tra 30 anni? Ci sarà ancora qualcosa di vivente nei mari tra 50 anni?

Si, e si. I mari affrontano sfide incredibili, ma hanno degli alleati formidabili – tu, io e tra oltre 25 milioni di subacquei in giro per il mondo. Non è solo il fatto che tu e i tuoi compagni subacquei potete fare la differenza, ma che fate già la differenza attraverso gli sforzi personali come riciclare, consumare responsabilmente solo pesce sostenibile, ridurre l’inquinamento e promuovere la preservazione di animali marini in estinzione. Questo è un impegno vitale, nessuno di questi è sprecato, con milioni (e sempre di più) subacquei e non-subacquei, che fanno del loro meglio – il che è eccezionale. Ma rispetto ad alcuni gruppi esterni alla subacquea, i subacquei tirano le redini della gestione e della leadership ambientale. Oltre a essere in prima linea sulla conservazione e la salvaguardia, i subacquei sono in prima linea nella ricostruzione.

Lo sapevi che, insieme gli scienziati, i subacquei aiutano a far crescere e ad aggiustare i coralli? Utilizzando stampe in 3D per creare strutture artificiali dove i coralli reali e le specie che vivono sui coralli possano vivere? Rimuovere i rifiuti (come le plastiche!) dalla maggior parte dei siti subacquei? Ripiantare mangrovie, alghe e altre piante vitali per i coralli e per la salute degli oceani? Utilizzare metodi diversi per proteggere e ripopolare tartarughe, pesci ed altre specie? Raccogliere dati è necessario per identificare e adottare nuove soluzioni e migliorare quelle già esistenti? Vogliamo insegnare ai bambini e alle persone cosa stiamo imparando e dimostrare che possiamo fare la differenza in modo da poter continuare a salvare e far crescere il pianeta. Questi non sono piccoli esperimenti locali – sono iniziative già esistenti, e già in opera e con risultati provati.

La verità è che, affrontiamo una minaccia molto più grande delle problematiche legate ai mari, ed è: la perdita di speranza. Non vogliamo nascondere le teste sotto la sabbia, ma non vogliamo neanche vedere tutto nero. Ci sono migliaia di barriere coralline in salute e altrettanti siti subacquei in giro per il mondo. Per restare informati, innovativi e impegnati, non possiamo solo visitarli, ma dobbiamo anche preservarli, imparare da loro e utilizzare ciò che impariamo a nostro vantaggio per ricostruirli e aggiustarli.

Credo in un realismo ottimista e ho speranza nel futuro, in parte perché i dati supportano l’ottimismo e poi anche perché non abbiamo scelta. La mancanza di speranza porta all’inattività, alla rassegnazione e all’arresa, che non risolvono nulla. La speranza ancora le nostre anime al possibile, all’azione, e a fare ciò che è necessario fare. Questo non significa avere la sindrome di Pollyanna – nessuno si aspetta che l’ambiente globale possa tornare a essere come nel 1618 – ma può essere vibrante, in salute e in crescita. Una Terra in salute con mari in salute può essere il massimo dell’eredità da lasciare ai nostri figli e ai loro futuri bambini.

Dr. Drew Richardson
PADI President & CEO

PADI Programma di riconoscimento di eccellenza

Tutti noi siamo diventati professionisti PADI per diverse ragioni, ma un concetto che condividiamo è che la subacquea ha la capacità di cambiare le nostre vite in meglio e, allo stesso tempo, far conoscere un mondo nuovo a molte persone.

È importante che noi riconosciamo l’ottimo lavoro fatto dai nostri Membri e Dive Center PADI, in modo che PADI rimanga il marchio più forte nella subacquea. Il programma “Recognition of Excellence” riguarda i Membri PADI che hanno ricevuto un particolare elogio dai loro studenti. Grazie ai commenti dei vostri studenti, giunti in ufficio tramite un Questionario di Valutazione del Corso (CEQ), un’email o una telefonata, siamo in grado di inviarvi un certificato di riconoscimento, il “Certificate of Excellence”. Questa è una piccola dimostrazione di apprezzamento per il fantastico lavoro che continuate a fare come professionisti PADI nella regione EMEA.

Oltre a ciò, ogni mese selezioniamo le testimonianze più coinvolgenti, ricevute sia per i Membri individuali che per i centri da tutta la regione EMEA, in modo che possano essere presi in considerazione per la competizione “Member of the Month”, il cui vincitore viene scelto da un comitato di selezione formato da personale chiave di tutti gli uffici PADI. L’essere nominati tra così tanti PADI Instructor e Dive Centre nella regione EMEA, e ancor di più al mondo, è un risultato incredibile.

Non perdete il “Member of the Month” per il mese di luglio!

A tutti i PADI Divemaster: ricordatevi di rinnovare la vostra affiliazione!

Come PADI Divemaster, sei un modello di ruolo per tutti i subacquei al mondo, e offri una guida e la motivazione agli altri per diventare ambasciatori dell’oceano. Che tu stia lavorando in una località remota o in un centro subacqueo locale, la tua affiliazione come PADI Divemaster ti apre un mondo di opportunità.

Rinnova la tua affiliazione aderendo al Rinnovo Automatico PADI entro il 6 novembre 2018, e risparmierai almeno il 25%* sulla tua affiliazione annuale

Benefici legati al servizio di rinnovo automatico:

  • Risparmia almeno il 25%* sulla tua affiliazione annuale
  • Nessuna interruzione temporale della tua affiliazione e, quindi, nessun bisogno di riaddestramento o revisione
  • Completo controllo sulla tua affiliazione: puoi attivare o disattivare, in qualsiasi momento direttamente sul sito PADI Pros, il servizio di rinnovo automatico

Quindi, quali sono i benefici nel continuare la tua affiliazione professionale come PADI Divemaster?

  • Accesso agli ultimi strumenti educativi digitali PADI – Continua la tua educazione con i prodotti digitali PADI, disponibili in 25 lingue su tutti i dispositi Questa esperienza di apprendimento globale ti permette di studiare ovunque tu sia in modo affidabile.
  • Riconoscimento globale del marchio – Con oltre 6.500 PADI Dive Shop in tutto il mondo, fai parte di una marchio subacqueo leader a livello mondiale e di una comunità PADI di oltre 135.000 professionisti affiliati.
  •  Poter continuare la tua carriera e cambiare la vita degli altri – I Divemaster che hanno completato il corso Discover Scuba Diving Leader sono in grado di far conoscere la subacquea, in acqua confinata, agli studenti. Non solo, ma i Divemaster che hanno completato certi corsi PADI e Project AWARE Specialty Instructor (con i PADI Specialty Instructor Trainer) possono insegnare questi corsi.
  • Viaggiare in tutto il mondo – Fai di ciò che ami la tua carriera a livello globale, e migliora le tue abilità e competenze subacquee mentre fai da mentore e guida agli altri.
  •  Accesso alla Bacheca degli annunci di lavoro – Si trova sul sito PADI Pros e ti permette di trovare offerte di lavoro in tutto il mondo e di pubblicare le tue richieste professionali.
  •  Accesso ai Member Forum, Webinar, seminari e aggiornamenti su PADI Pros.
  •  Eventi PADI a livello mondiale – Partecipa ad uno degli eventi globali PADI, come la AWARE Week, il Women’s Dive Day e i numerosi eventi Dive Against Debris.

 Cosa stai aspettando? Iscriviti al servizio di rinnovo automatico e risparmia sulla tua affiliazione come PADI Divemaster per il 2019.

 Iscriviti adesso

Scopri perché il tuo viaggio come Divemaster PADI è semplicemente unico ed è un’esperienza che ti cambia la vita.

*Questa offerta consiste di un risparmio di almeno il 25% rispetto alla normale tariffa di rinnovo.