Suggerimenti per la supervisione dal team Quality Management

Nella gamma dei corsi/programmi PADI, la guida sugli standard e le procedure generali PADI getta le fondamenta e i requisiti, applicabili a tutti i corsi/programmi, per la supervisione; le guide individuali sul corso/programma per l’istruttore spiegano qualsiasi ulteriore e specifico requisito.

La maggior parte degli istruttori capisce chiaramente che è richiesta la “supervisione diretta” in acque libere sia per gli studenti del corso Open Water Diver che per i partecipanti al Discover Scuba Diving. Ma ci sono alcune importanti differenze tra i due:

Discover Scuba Diving

  • Non lasciare i partecipanti da soli, in superficie o sott’acqua.
  • Posizionati in modo che tu o un assistente certificato possiate immediatamente stabilire un contatto fisico con i partecipanti, regolare il loro assetto o prestare loro assistenza.
  • Osserva in continuazione i partecipanti con soltanto le brevi, periodiche interruzioni necessarie per guidare l’immersione e fornire assistenza a subacquei individuali. Mentre supervisioni i partecipanti, non impegnarti in altre attività, come il fare fotografie o video.

Corso Open Water Diver

  • Non lasciare i partecipanti da soli, in superficie o sott’acqua.
  • L’istruttore conduce e supervisiona direttamente tutte le immersioni in acque libere.

In generale, i partecipanti al Discover Scuba Diving hanno, tipicamente, minore conoscenza e abilità di subacquea e dipendono completamente dall’istruttore, più di qualsiasi altro corso o programma PADI. Se il partecipante dovesse sentirsi a disagio e avere un problema, l’istruttore sarà l’unico che potrà risolverlo o interrompere l’immersione e risalire in superficie in tutta sicurezza.

Gli studenti del corso Open Water Diver, invece, prima delle loro immersioni in acque libere, hanno ricevuto uno sviluppo teorico più completo e maggiore addestramento e/o esperienza in acqua dei partecipanti al Discover Scuba Diver. Ciò dà loro, fin dall’inizio, un maggior grado di comprensione e di autosufficienza, ma è importante ricordare che, all’inizio del loro corso, gli studenti sono ancora dei principianti. Man mano che progrediscono e ottengono maggiore conoscenza, consapevolezza e abilità, anche il loro dipendere dall’istruttore diminuisce. Il programma cerca di bilanciare attentamente le necessità/gli obiettivi di una supervisione sicura durante l’addestramento e la crescita nella capacità degli studenti subacquei di immergersi indipendentemente in sicurezza dopo la certificazione.

Mentre tutte le situazioni di supervisione in acqua richiedono pianificazione, cura e grande attenzione, quelle che coinvolgono studenti/partecipanti con un maggiore grado di dipendenza da te ne richiedono ancora di più. In tali circostanze, il tuo giudizio come istruttore deve essere applicato ad un livello ancora più elevato quando, per esempio, prendi decisioni su come e quando ridurre i rapporti, aumentare il numero di assistenti, adattare diverse tecniche di supervisione, cambiare i siti d’immersione e cancellare le immersioni, tutto ciò che è necessario per essere efficaci.

Preparati per questa responsabilità assicurandoti di comprendere appieno i diversi requisiti di supervisione tra i vari corsi e programmi PADI che offri, e assicurati di valutare ogni immersione in base a come puoi fornire al meglio quel livello di supervisione richiesto. Non esiste un approccio unico: è il tuo giudizio professionale che fa la differenza principale.

PADI Advanced Training Academy: partecipa anche tu a una data nella tua zona

Migliora il tuo business

La PADI Advanced Training Academy si svolge in una sola giornata ed è un programma tenuto da esperti, entusiasmante, educativo e altamente interattivo che ti dà l’opportunità di creare una rete di contatti con i colleghi del settore. Acquisirai nuove abilità e conoscenza che faranno aumentare le tue certificazioni e il tuo profitto finale.

Gli argomenti includono:

  • Fai crescere il tuo database – Usa in modo efficace le esperienze DSD per massimizzare l’acquisizione di nuovi subacquei (comprende un workshop)
  • Zero to Hero – Fai vivere ai tuoi studenti Open Water Diver un’avventura che li porterà fino al livello Master Scuba Diver (comprende un workshop)
  • Creating Confidence to Care – Come rafforzare il tuo business di primo soccorso (comprende un workshop)
  • Distinguiti dagli altri – Vendere più corsi e collegare tra loro quelli che ami insegnare (comprende un workshop)
  • DSMB Specialty Instructor: una panoramica – Comprende la Delayed SMB Speciality Instructor Application
  • Gestione del rischio – Include aggiornamenti di nautica e medicina, e cosa possiamo imparare dagli incidenti

Durante l’anno, verranno organizzati altri programmi. In caso ci fossero delle domande, contattare id.emea@padi.com

DateLocationLanguageRegistration Link
15/04/2019Bristol, UKENRegister here
02/06/2019Rotterdam, NetherlandsNLRegister here
03/06/2019Stockholm, SwedenENRegister here
08/06/2019Olbia, ItalyITRegister here
12/06/2019Tossa del Mar, SpainESRegister here
28/06/2019Damman, Saudi ArabiaARRegister here
29/06/2019Jeddah, Saudi ArabiaARRegister here
02/07/2019Selce, CroatiaENRegister here
08/07/2019UKENRegister here

Il significato di agenzia

Molti professionisti PADI sembrano essere confusi sul motivo di avere il documento “Non-Agency Acknowledgement and Agreement – Informativa sulle attività commerciali” nei programmi di addestramento PADI. Il concetto legale di agenzia è qualcosa che molti di noi non hanno mai sentito nominare e, tanto meno, hanno considerato essere parte della nostra vita di tutti i giorni.

In generale, agenzia significa che un’attività commerciale può essere responsabile per il comportamento di altre persone, come i suoi impiegati (ciò è comune, qualcosa che tutti noi diamo per scontato). Significa, inoltre, che quando un’entità commerciale (tipicamente un fornitore) controlla le azioni di un’altra entità o di un fornitore di servizi individuale, (come nel caso di un franchise), l’entità controllante può essere ritenuta responsabile per le azioni dell’entità/individuo controllati e degli impiegati degli stessi.

Tramite gli accordi di affiliazione, PADI ha da tempo definito la relazione legale dell’affiliazione all’interno dell’organizzazione stessa. Da qualche tempo, il concetto di agenzia è ed è stato parte di quegli accordi come materia di responsabile chiarezza legale. Nei due accordi di affiliazione PADI, uno per i centri subacquei e l’altro per gli affiliati individuali, appare il seguente testo:

Affiliato individuale:

  1. Riconosco ed accetto che questo Accordo non intende instaurare un rapporto di agenzia o rappresentanza tra me e la PADI. Ad eccezione di quanto stabilito nel presente Accordo di Affiliazione, PADI non ha alcun controllo o coinvolgimento nelle mie operazioni ed attività giornaliere né ha alcuna responsabilità riguardo ad esse.


Retail and Resort Member:

  1. Riconosco ed accetto che questo Accordo non intende instaurare un rapporto di agenzia o rappresentanza tra la mia struttura e la PADI. Ad eccezione di quanto stabilito nel presente Accordo di Affiliazione, PADI non ha alcun controllo o coinvolgimento nelle operazioni ed attività giornaliere della mia struttura né ha alcuna responsabilità riguardo ad esse.

All’interno dell’affiliazione PADI esiste una piccola possibilità di confusione. I negozi subacquei non sono affiliati in franchising con, sussidiari di, o partner commerciali di PADI, né gli affiliati individuali si considerano impiegati PADI. Tuttavia, la problematica principale non è quello che i professionisti sanno, ma quello che i consumatori possono percepire. È quindi una responsabile prassi commerciale essere certi che l’attuale relazione relativa al concetto di agenzia – cos’è e cosa non è – venga chiarito per gli studenti e i clienti.

Per questo è stato creato il “Non-Agency Acknowledgement and Agreement – Informativa sulle attività commerciali”. Informazioni simili appaiono in tutti i materiali, prodotti e fonti di informazioni PADI, tra cui manuali e video del subacqueo, sui siti web, sui biglietti da visita degli affiliati e molti altri. Per noi, chiarire questo concetto è semplicemente una buona prassi commerciale e un utile, etico chiarimento per i consumatori che serviamo.

CORSI PADI EQUIPMENT SPECIALIST in collaborazione con AQUA LUNG & CRESSI SUB.

Dopo il recente successo dei corsi PADI Equipment Specialist fatti in collaborazione con la CRESSI SUB, dedicati ai proprietari dei CENTRI PADI, siamo lieti di annunciare per tutto il 2019 una collaborazione con le aziende CRESSI SUB & AQUA LUNG.

In particolare le due aziende hanno definito un calendario di date per il 2019 per effettuare dei workshop tecnici dedicati alle attrezzature, oltre ad una interessantissima visita degli stabilimenti di produzione.

I Workshop tecnici saranno della durata di una giornata intera; sono aperti a tutti i professionisti PADI in stato attivo che ne faranno richiesta a mezzo mail, ricevendone conferma di partecipazione. I corsi sono a numero chiuso e hanno posti limitati, vi invitiamo pertanto a scegliere la data nel calendario Eventi e inviare la richiesta di partecipazione al più presto indicando nome, cognome e N° PADI.

Ecco i calendari degli Eventi:

  • 25 Marzo 2019;
  • 15 Aprile 2019;
  • 20 Maggio 2019;
  • 21 Ottobre 2019;
  • 18 Novembre 2019;
  • 16 Dicembre 2019.
Iscriviti

 

I corsi saranno tenuti dal responsabile tecnico Luca Dall’Osto e si svolgeranno presso lo stabilimento CRESSI SUB – Genova – Via Gelasio Adamoli, 501. Il numero massimo di partecipanti è di 15 persone.

Per iscriversi scrivere a: luca.dallosto@cressi.com

Puoi scaricare il PROGRAMMA.

  • 8 Aprile 2019;
  • 13 Maggio 2019;
  • 28 Ottobre 2019;
  • 11 Novembre 2019.
Iscriviti

 

I corsi saranno tenuti dal responsabile tecnico Franco Valente e si svolgeranno presso lo stabilimento AQUA LUNG – Genova – Via Gualco, 42. Il numero massimo di partecipanti è di 14 persone.

Per iscriversi scrivere a: fvalente@aqualung.com

Puoi scaricare il PROGRAMMA.

Tutti gli Istruttori riceveranno dalle aziende un attestato di partecipazione. Inviando copia dell’attestato ricevuto si potrà avere per tutto il 2019 uno sconto rilevante sull’acquisto dei prodotti Equipment Specialist PADI Touch in pacchetti da 5.

Per ottenere lo sconto e l’accredito dei prodotti basterà scrivere a marco.mancinelli@padi.com inviando i propri dati, il numero PADI e copia dell’attestato di partecipazione.

I corsi PADI Equipment Specialist sono importantissimi fin dai corsi Open Water Diver e si prestano perfettamente per la combinazione con tutti i corsi del Sistema di Educazione Continua PADI. L’obiettivo dei corsi è quello di dare agli studenti subacquei una introduzione approfondita sull’importanza dell’attrezzatura ed i principi di corretta cura e manutenzione della stessa.

Puoi seguire un interessante Webinar di formazione off-line sui vantaggi dell’Educazione Continua, e le strategie di Vendita del Corso PADI Equipment Specialist.

Webinar Formazione

 

Quindi non ci resta che augurarvi BUON LAVORO!

 

I principali corsi PADI in formato digitale espandono la loro portata

Come parte del continuo sforzo da parte di PADI di aumentare i materiali per lo studio autonomo e massimizzare il suo pacchetto di prodotti digitali, stiamo espandendo il numero di lingue offerte per i materiali educativi dei corsi PADI Open Water Diver, PADI Advanced Open Water Diver, Advanced Open Water Diver, Freediver™ ed Enriched Air Diver, permettendo così, ad ancora più studenti nel mondo, di accedere all’esperienza PADI eLearning.

La subacquea è uno sport/passatempo/mania che cancella i confini, unisce culture e raduna persone da ogni parte del mondo in modo che si godano l’ambiente subacqueo. Queste persone, però, hanno bisogni diversi e, cosa importante, parlano lingue diverse. Quando crea i propri prodotti eLearning, PADI tiene ben presente questo fattore.

Grazie ad un pacchetto di corsi base in formato digitale facile da acquistare, scaricare e usare, l’organizzazione PADI permette ai suoi subacquei di accedere sempre più facilmente ai materiali educativi. Ora, questi materiali sono disponibili in un numero di lingue mai visto prima, rafforzando il concetto che PADI è veramente il modo con cui il mondo impara ad immergersi.

What’s new?

  • PADI Open Water Diver – Il corso Open Water Diver è ora disponibile in sette nuove lingue: ceco, croato, greco, ungherese, indonesiano, russo e turco.
  • PADI Freediver– 11 lingue in più: arabo, cinese (semplificato e tradizionale), olandese, francese, tedesco, italiano, giapponese, portoghese, spagnolo, e coreano. Thailandese e russo in arrivo.
  • PADI Enriched Air Diver – 22 lingue: Inglese, Arabo, Danese, Olandese, Francese, Finlandese, Tedesco, Greco, Italiano, Giapponese, Coreano, Norvegese, Portoghese, Russo, Spagnolo, Svedese; prossimamente, i materiali saranno disponibili in Cinese (semplificato e tradizionale), Indonesiano, Tailandese, Ebraico e Polacco.
  • Advanced Open Water Diver – Sette nuove lingue: inglese, tedesco, francese, olandese, spagnolo, cinese tradizionale e arabo.

Important to note:

  • La PADI Library App rifletterà questi cambiamenti. Se, nelle loro impostazioni, i subacquei hanno attivato gli aggiornamenti automatici, la app si aggiornerà di conseguenza. Se no, dovranno accertarsi di farlo manualmente.
  • Nota per i PADI Dive Center/Resort: nel vostro account, per riflettere i corsi e le lingue offerte, accertatevi di aggiornare le preferenze eLearning.
  • I link associati sono ora universali e non sono specifici per ogni corso. Dopo aver cliccato il link associato, lo studente vede l’impostazione predefinita di tutti i corsi e lingue. Per questa ragione, assicurati di aggiornare le preferenza dell’eLearning nel tuo account e deseleziona i corsi e le lingue di cui non hai bisogno.
  • C’è ora un’email dell’eLearning che avvisa del completamento del corso nel momento in cui lo studente finisce il suo esame finale (eLearning dell’Open Water e dell’Enriched Air) e che sono associati a te. Tutti i membri riceveranno automaticamente questi avvisi ma puoi disattivarli dalle preferenze dell’eLearning se preferisci.

Rimanete sintonizzati: presto ci saranno altri aggiornamenti per quanto riguarda l’esperienza eLearning.

Instructor Development Update del 2019

Siamo felici di invitarti a far parte di uno degli eventi che avranno luogo in EMEA nel 2019 riguardanti l’Instructor Development Update. Questi eventi copriranno il curriculum dell’IDC revisionato, in attesa del lancio che avverrà verso fine anno.

Questi eventi live ti daranno l’opportunità di essere totalmente aggiornato sugli ultimi cambiamenti di standard dell’Instructor Development Course revisionato, e forniscono una visione più ampia degli emozionanti sviluppi di PADI pianificati per il 2019 e oltre. In qualità di PADI Course Director, la partecipazione ad uno di questi eventi ti fornirà credito per l’ID 2020 Update che conterrà le informazioni essenziali sul curriculum rivisto il cui lancio è atteso per la fine del 2019. I posti per partecipare a questi eventi sono limitati e tutti gli IDC Staff Instructors, Master Instructors e Course Directors sono i benvenuti. Questo programma darà i requisiti come Active Status Course Director e conterà anche come credito per il seminario per fare domanda per diventare Master Instructor e CDTC.

Questo Aggiornamento copre i seguenti temi:

  1. Novità Standard e Curriculum
  2. Materiali Digitali e eLearning Revisionati
  3. Cambiamenti del Knowledge Development Evaluation
  4. Cambiamenti del Confined and Open Water Evaluation

 Date e luoghi sono elencati qui sotto

DataLuogoPrezzo (+IVA dove applicabile)
3 Marzo 2019Dubai, UAE£157
21 Marzo 2019Sliema, Malta176 Euro
22 Marzo 2019Madrid, Spagna176 Euro
30 Marzo 2019Lisbona, Portogallo176 Euro
22 Aprile 2019Hurghada, Egitto£157
24 Aprile 2019Dahab, Egitto£157
28 Aprile 2019Santa Margharita, Italia176 Euro
29 Aprile 2019Copenhagen, Danimarca176 Euro
18 Maggio 2019Amsterdam, Paesi Bassi176 Euro
22 Maggio 2019Paphos, Cipro176 Euro
30 Maggio 2019Lanzarote, Isole Canarie176 Euro
30 September 2019Mosca, Russia£157

 Fai la registrazione completando questo modulo di registrazione e rimandalo a id.emea@padi.com. Fornisci cortesemente un numero di telefono dove poterti chiamare per raccogliere i dettagli del pagamento telefonicamente.

Non puoi farlo in queste date? Non ti preoccupare – sarà disponibile un aggiornamento online verso fine 2019!

** Non sei un IDC Staff Instructor? Contatta il Training Department per scoprire come diventarlo.

Perché i Moduli sono Importanti

I nuovi PADI Instructors qualche volta si lamentano di trascorrere più tempo a controllare i moduli che a far subacquea. Quindi perché la modulistica è così importante?

Prima di tutto, informa i subacquei delle loro responsabilità nell’essere onesti nel rivelare e valutare le loro condizioni mediche e i relativi rischi dell’immergersi – anche quando gli operatori fanno del loro meglio per fornire un’esperienza divertente e sicura. Inoltre stabilisce le linee guida che tutti i subacquei sono tenuti a seguire quando partecipano a questa attività trasformazionale. La modulistica viene anche usata come prova per aiutare a difendere i professionisti subacquei in caso di incidenti e viene intrapresa un’azione legale, e in genere è un requisito chiave delle regole relative all’assicurazione per lo scarico di responsabilità. Ogni modulo ha una sua motivazione :

Liability Release / Statement of Risks (Scarico di Responsabilità / Rischi) – Questo documento spiega i rischi della subacquea ai partecipanti e garantisce che siano consapevoli che c’è la probabilità che qualcosa vada storto. Qui è importante assicurarsi che tutti gli spazi siano completati in maniera appropriata prima che lo subacqueo firmi il modulo. Non alterare il documento dopo che lo studente ha firmato il modulo, e assicurati sempre che il modulo sia stato firmato e stato correttamente.

Non-agency Acknowledgment – Questo modulo spiega ai tuoi clienti che le attività dei Membri PADI non sono proprietà della PADI, che i professionisti subacquei non sono impiegati di PADI, e che PADI non è e non può controllare le operazioni giornaliere e le decisioni del tuo staff e della tua attività. Così come per altri moduli, assicurarsi che tutti i campi vengano compilati e che il modulo sia firmato e datato.

Safe Diving Practices Statement – Questo documento è stato creato per informare i subacquei delle loro responsabilità a immergersi in sicurezza – non solo per i neo-studenti ma anche per coloro che sono già brevettati. Di nuovo, tutti i campi devo essere compilati, e il modulo dev’essere firmato e datato.

The Medical Statement parla dei rischi della subacquea e chiede al subacqueo di rivelare qualsiasi condizione medica pre-esistente. Qualsiasi risposta con un ‘si’ richiede l’approvazione del medico prima di partecipare a qualsiasi altra attività in acqua. Il subacqueo deve sempre rispondere chiaramente ‘si’ o ‘no’ a ciascuna riga e di nuovo, firmare e datare il modulo.  

Capiterà sovente che, uno dei tuoi subacquei risponderà ‘si’ a una domanda sul certificato medico e poi ne vorrà parlare con te, o cambiare la risposta in ‘no’. Se il subacqueo sceglie di cambiare la risposta, pensa attentamente alle ragioni per cui ha intenzione di farlo prima di dargli l’ok.

  • È stata una semplice svista? Se qualcuno che è biologicamente uomo risponde ‘si’ a, ‘sei incinta o stai provando ad avere un bambino?’ È accettabile per un subacqueo cambiare la propria risposta. Assicurati che firmi e dati il cambio.
  • Il subacqueo ha davvero frainteso la domanda? Se un subacqueo risponde inizialmente a una domanda ‘si’ dev’esserci una ragione. Consiglia al subacqueo di essere sincero sui problemi medici per il bene dei suoi cari, dei suoi compagni subacquei, e per la loro salute personale e la loro sicurezza. In caso di qualsiasi dubbio, dovrebbero sempre consultare un medico professionista.

È importante pianificare l’inizio del corso per tempo in modo che gli studenti subacquei possano completare i moduli richiesti e tu abbia il tempo di controllarli – assicurarsi che gli studenti subacquei completino i moduli con cura e in maniera appropriata è la chiave per la tua protezione legale in caso di incidenti.