Creare Portavoce

È una mattina umida e uggiosa, c’è un traffico spaventoso e si sta creando una lunga coda. Distribuiamo volantini che pubblicizzano l’acquisto di due Discover Scuba® Diving (DSD®)-al-prezzo-di-uno. Ci muoviamo con attenzione tra le file di macchine, incontrando lo sguardo dei guidatori annoiati. La maggior parte tirano giù i finestrini, incuriositi senza dubbio dalla nostra muta intera colorata. Sorridiamo, gli porgiamo il volantino e gli spieghiamo velocemente di cosa si tratta: ‘Dimenticati del traffico, è arrivato il momento di imparare a immergerti’. Quando arriviamo al negozio subacqueo alle nove, il telefono inizia a squillare senza interruzione. Fu l’unico marketing davvero efficace mai fatto.

Per anni, abbiamo cercato la soluzione per portare nuovi subacquei nel negozio. Prima ancora dell’avvento di software di gestione subacquea di ultima generazione come EVE, avevamo dei semplici tabulati con il nome del subacqueo e una paio di parole che descrivevano come erano venuti a conoscenza del negozio e per quale motivo si erano iscritti a un corso. Lo rifacevamo tutti i mesi e, solo con qualche eccezione, ogni mese la ragione principale erano i nostri sostenitori. Correre in giro in muta nell’ora di punta fu l’unica eccezione che confermò comunque la regola.

Questo succedeva 30 anni fa, e dubito che avremmo potuto passarla liscia al giorno d’oggi.  Perciò i clienti sono decisamente in cima alla lista. E, per confermare ulteriormente la cosa, durante un recente corso Open Water Diver, ciascuno dei otto nuovi subacquei erano li perché un amico o collega gli aveva suggerito personalmente il corso. Questo è un esempio perfetto di WOMM, ovvero il Marketing con il Passaparola.

L’importanza di avere dei portavoce – queste persone sono responsabili del marketing del passaparola e di nuovi clienti – perché la tua attività possa attraversare i confini. PADI® Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) hanno di recente pubblicato un libro bianco intitolato, “Analisi sull’Industria Subacquea Britannica.” Questo resoconto riassume i risultati chiave del sondaggio, fatto presso i Centri Subacquei PADI in giro per il Regno Unito. Inoltre offre dei suggerimenti, basati sui risultati del sondaggio, per aiutare i centri subacquei a migliorare il loro business.

Nella Sezione “Marketing per i Nuovi Subacquei”, il libro bianco parla dei nuovi subacquei come della linfa vitale del tuo business. Non sono solo i clienti attuali, ma anche i consumatori futuri. Va avanti identificando due bacini nei quali pescare i nuovi subacquei: i DSD e i potenziali utenti.

Per i DSD, il consiglio è di:

  1. Usare correttamente la Guida del Partecipante al Discover Scuba Diving e il sistema.
  2. Includere nell’esperienza un momento specifico per spiegare i benefici di un addestramento completo e come portarlo a termine.
  3. Dare ai partecipanti una motivazione per iscriversi immediatamente.
  4. Assicurarsi che i partecipanti sappiano che possono completare le abilità dell’Acqua Confinata Uno durante il loro DSD – così hanno già cominciato il percorso.
  5. Incentivare il tuo staff. Il libro bianco sottolinea che “Professionisti PADI appassionati convertiranno gli studenti allo sport – assicurati di supportarli e premiarli per il successo.” Se non puoi contare sul tuo staff per raccomandare il tuo corso Open Water Diver, e non li aiuti a farlo e non dai valore a quello che viene fatto, stai perdendo una grande fetta nello sviluppo del tuo nuovo business.

Per potenziali clienti (nuovi), il libro bianco avvisa di:

  1. Utilizzare il logo PADI.
  2. Assicurarsi di utilizzare efficacemente la pagina Facebook del centro subacqueo.
  3. Essere innovativi – raggiungere la comunità locale.
  4. Utilizzare i tuoi studenti – il passaparola è ancora la maniera migliore per attrarre nuovi subacquei.

Il libro bianco suggerisce che “Le raccomandazioni personali sono strumenti di reclutamento potente.” Incentivare gli studenti che hanno già fatto i corsi offrendogli dei premi se portano un nuovo studente. Ad esempio un regalo per ciascun studente reclutato; sconto sul prossimo corso; o uno sconto sul corso se convincono un amico a farlo con loro.

Assicurati di utilizzare metodi già testati e provati per creare dei portavoce per il tuo business e raccoglierai i frutti.

This post is also available in: en nl fr de ru es